BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

L’estate è ripartita: caldo intenso e afa, in agguato temporali di calore

Archiviata la fase instabile e relativamente fresca di questi giorni nella nuova settimana sale in cattedra l'anticiclone afro-mediterraneo che farà ripartire l'Estate sull'Italia con tanto sole da Nord a Sud per diversi giorni.

Archiviata la fase instabile e relativamente fresca di questi giorni nella nuova settimana sale in cattedra l’anticiclone afro-mediterraneo che farà ripartire l’Estate sull’Italia con tanto sole da Nord a Sud per diversi giorni: questa la previsione dei meteorologi di 3bmeteo.com.

La rinfrescata di questi giorni sarà così già un ricordo con netto rialzo delle temperature per ritorno di venti caldi dal Nord Africa. Il rialzo termico sarà avvertibile dapprima soprattutto al Nord e tirreniche dove si torneranno a superare punte di 31-32°C; sulle adriatiche e al Sud almeno nella prima parte della settimana il clima sarà ancora gradevole per venti da Nord piuttosto vivaci. Da giovedì prossimo tuttavia il gran caldo conquisterà tutta Italia con picchi nuovamente di oltre 34-35°C da Nord a Sud, anche superiori ai 36°C sulle interne del Centrosud e Isole Maggiori. Il caldo dovrebbe a fasi alterne durare fino a fine mese, risultando però più intenso al Centrosud, mentre al Nord verrà in parte smorzato dal prossimo weekend.

Nella prima parte della settimana il caldo sarà comunque sopportabile in quanto torrido, ovvero secco, salvo afa moderata giusto lungo le coste liguri e tirreniche. Tuttavia nella seconda parte della settimana l’afa tornerà a farsi sentire un pò ovunque ma in modo particolare su Valpadana e lungo i settori costieri, per ingresso di aria più umida da Ovest.

Fino a mercoledì tanto sole ovunque con al più brevi e isolati temporali di calore sui rilievi, entro venerdì tornerà qualche temporale di calore su Alpi, Prealpi, Appennino e isolatamente sulle pedemontane del Nord; ancora incerta la prognosi per il prossimo weekend.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.