BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“In montagna con i bambini”: come e dove passeggiare coi più piccoli in Bergamasca

Titolo: In montagna con i bambini

Autore: Roberto Cremaschi

Editore: Publistampaedizioni

Prezzo: 14 euro

Pagine: 127

In montagna con i bambini

Quando, dove, come e perchè passeggiare in montagna con i bambini?

Dopo “In Malga Lunga. 17 passeggiate resistenti”, “La strada dei monti. 26 itinerari sui luoghi della Resistenza bergamasca” e “Alle porte di Città Alta” lo scrittore Roberto Cremaschi torna ad occuparsi di camminate: il suo ultimo lavoro è dedicato in particolare ai piccoli escursionisti dai 3 agli 8 anni che, zaino in spalla e scarponcini ai piedi, seguono genitori e nonni nella scoperta dei sentieri orobici.

Grazie al patrocinio della sezione del Cai di Bergamo e dell’amministrazione provinciale ne è nata quindi una guida in cui l’unità di misura della difficoltà dell’escursione è rappresentata dagli scarponcini, uno per quelle più semplici fino ai tre di quelle più impegnative.

All’inizio di ciascuna descrizione delle gite sono indicate alcune informazioni sintetiche: oltre all’impegno richiesto vengono segnalate la località di partenza, quella di passaggio e quella d’arrivo, il segnavia dei sentieri, il tempo di salita, eventuali ripari, la presenza di sorgenti o fontane d’acqua e i punti di interesse.

Attrezzatura, composizione dello zaino, abbigliamento, alimentazione e regole di comportamento sono tutti specificati nella guida che, nelle ultime pagine, riserva anche uno spazio per bimbe e bimbi: una sorta di albo d’oro delle 60 escursioni proposte.

Corredata da una grafica chiara e accattivante, impreziosita con le illustrazioni dei piccoli escursionisti a cura di Daniele Cremaschi e di una simpatica donnola di Lara Leonardelli, la guida si divide in sette sezioni: oltre a quella già citata riservata ai bambini, ogni passeggiata viene inquadrata in “Intorno a Bergamno”, “Valle Brembana e valli laterali”, “Valle Seriana e valli laterali”, “Val di Scalve”, “Laghi” e “Una notte in rifugio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.