BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Turchia, il golpe è fallito: Erdogan è tornato a Istanbul

Più informazioni su

Sarebbe di oltre 60 morti, molti dei quali nella capitale Ankara, il bilancio del fallito golpe condotto dai militari in Turchia contro il presidente Erdogan. Oltre 750 le persone arrestate:

“Hanno organizzato un attentato all’unità, alla solidarietà e alla sovranità nazionale”. Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan dopo il suo arrivo a Istanbul: “Si tratta di un tentativo di rovesciare lo Stato e la volontà popolare”.

Erdogan, appena atterrato a Istanbul, è stato salutato da una folla di sostenitori tra le vie della città.

“Coloro che hanno pianificato” questo colpo di Stato “pagheranno duramente”. Lo afferma il presidente Erdogan parlando dall’aeroporto di Istanbul.

Almeno 50 soldati golpisti sono stati arrestati a Istanbul. Finisce così il tentato golpe in Turchia.

Secondo il governo (che ha ripreso il controllo dei ponti sul Bosforo a Istanbul, bloccati al momento del golpe) i morti in totale sarebbero 60, 754 le persone arrestate: lo ha detto il ministro della Giustizia Bekir Bozdag.

Il capo della polizia Celalettin Lekesiz riferisce invece di 16 golpisti uccisi. Il responsabile degli Interni Efkan Ala ha reso noto che 29 colonnelli e 5 generali sono stati rimossi dal loro incarico.

Liberato nella mattinata di sabato Halusi Akar, capo delle forze armate turche sequestrato dai militari ribelli in una base aerea alla periferia di Ankara durante il tentativo di golpe.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.