BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

“Ultime piogge, ma da domenica riparte l’estate

Edoardo Ferrara “Sabato residui rovesci al Sud e medio adriatico con vento teso, domenica sole prevalente. Nella prossima settimana torna il caldo con l’anticiclone afro-mediterraneo”.

Più informazioni su

“Sarà un weekend dai due volti meteo con residue piogge, ma anche il ritorno dell’alta pressione – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega –: sabato avremo i residui effetti del vortice di bassa pressione giunto venerdì, con ancora qualche rovescio o temporale sparso al Sud e sul medio versante adriatico, il tutto accompagnato da venti anche forti da Nord con mari molto mossi o agitati, specie sull’Adriatico. Sul resto della Penisola il tempo andrà migliorando, preludio ad una domenica in prevalenza assolata su gran parte della Penisola salvo ultime piogge sulla Puglia ma in via di esaurimento, grazie al rinforzo dell’alta pressione”.

“Il clima si manterrà ancora piuttosto fresco per il periodo lungo i versanti adriatici, mentre saranno già in aumento al Nord e sulle centrali tirreniche, comunque con caldo senza particolari eccessi e non afoso; le massime di domenica spazieranno infatti tra i 25°C e i 30°C, con qualche punta superiore su centrali tirreniche, Sardegna e Valpadana centro-occidentale” aggiunge l’esperto.

“Nella prossima settimana ripartirà di gran carriera l’Estate, con l’alta pressione che assumerà nuovamente una componente nord africana, portando dunque non solo tempo stabile e soleggiato, ma con caldo via via più intenso. In particolare nella seconda parte sono previste nuovamente punte di oltre 35-36°C al Centrosud, qualche grado in meno al Nord ma con afa in nuova accentuazione. Da segnalare inoltre che proprio al Nord si potrà avere qualche nuovo temporale anche di forte intensità dapprima sulle Alpi, più occasionalmente sulle pianure a nord del Po” – concludono da 3bmeteo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.