BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

È morta l’imprenditrice Mirella Salvi

Si è spenta l'imprenditrice Mirella Salvi in Panseri, 68 anni, tra i fondatori del Rotolificio Bergamasco, a lungo componente del Comitato Piccola Industria di Bergamo.

Si è spenta l’imprenditrice Mirella Salvi in Panseri, 68 anni, tra i fondatori del Rotolificio Bergamasco, a lungo componente del Comitato Piccola Industria di Bergamo.

“È dalle piccole cose che si costruisce una grande e valorosa realtà, passo dopo passo” affermava Alessandro Panseri, presidente di Rotolificio Bergamasco, riconoscendo alla moglie Mirella Salvi uno stile che avevavo da sempre condiviso nella fondazione e gestione del Rotolificio Bergamasco Errebi, specializzato nella produzione e fornitura di carta in rotoli.

Oltre al marito Alessandro, la perdita di Mirella Salvi lascia nel dolore i figli Cristiano, Pierluigi, Gianluca con Moira, Greta e Martina. I funerali avranno luogo sabato 16 luglio alle 10 partendo in auto dall’abitazione di via dei Corni 13 per la Parrocchiale di Nese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.