BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Due ragazze bergamasche a Nizza: “Abbiamo paura ad uscire di casa”

Mandano messaggi il giorno dopo la carneficina del 14 luglio a Nizza, due studentesse di 17 anni di Bergamo in vacanza nella città della Costa Azzurra colpita dall'attacco terroristico. Ora hanno paura a scendere in strada.

Più informazioni su

“Dopo la festa ecco il terrore”.
Mandano messaggi per rassicurare amici e parenti, il giorno dopo la carneficina del 14 luglio a Nizza, due studentesse di 17 anni di Bergamo in vacanza nella città della Costa Azzurra colpita dall’attacco terroristico. Ora hanno paura a scendere in strada.

“Ero sul balcone a guardare i fuochi per festeggiare l’anniversario della presa della Bastiglia quando ad un certo punto ho sentito le urla, ma non capivo cosa fossero perché la musica era troppo alta” dice Viola di Bergamo, in vacanza a Nizza.

Un’altra ragazza bergamasca, Maria Bassi, si trova in Costa Azzurra insieme ad una sua amica e racconta che per un soffio non era sul posto, ma che la paura ora è tanta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.