BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Team Le Marmotte Loreto, terzo gradino del podio tricolore con Samanta Pesenti

I ragazzi del Team Le Marmotte Loreto lo scorso fine settimana sono stati protagonisti al Campionato Italiano BMX che si è svolto sulla pista di Besnate. Sull’impianto varesino, tirato a lucido per l’occasione, si sono sfidati oltre 350 atleti provenienti da tutta l’Italia. Non sono arrivati titoli per la società del presidente Marcello Nava e del general manager Ambrogio Nolli, ma la consapevolezza di avere un gruppo di giovani che sta crescendo in modo graduale e che potranno regalare nuove gioie nel prossimo futuro.

La testimonianza è anche il quarto posto assoluto finale nella classifica per società Giovanissimi dove a conquistare il titolo italiano sono stati i padroni di casa dell’Audace Sportiva Besnate.

Per quanto riguarda gli altri risultati del team bergamasco li andiamo brevemente a riassumere qui di seguito, categoria per categoria.

Il risultato più prestigioso è sicuramente quello ottenuto dall’Allieva Samanta Pesenti che è salita sul terzo gradino del podio tricolore, fermandosi alle spalle della nuova campionessa d’Italia Lisa De Angelis e di Andrea Belotti, seconda.

Luca Ubiali ha vinto la finale B degli Junior con il compagno Davide Morlotti quinto.

Passando alla categoria Giovanissimi: tra i G4 terzo posto di Luca Magni, terzo posto anche nella finale B della medesima categoria per Mattia Masper; tra i G3 ottavo posto per Lorenzo Abrosini; tra i G2 secondo posto per Jacopo Masper, superato solo da Christian Delle Vedove; nella stessa competizione sesto posto per Filippo Cosumano e quarto posto nella finale B per Matteo Magni; infine nella categoria G1 ottimo secondo posto per Davide Cattaneo che ha chiuso alle spalle del vincitore, il padovano Marco Del Tongo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.