BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Cade dal tetto di una palazzina a Desio, muore un 25enne di Azzone

Domenico Bettoni, 25 anni di Azzone in Val di Scalve, è morto a seguito delle ferite procurate in un infortunio sul lavoro avvenuto nel pomeriggio di giovedì 7 luglio in via Novara a Desio, in Brianza. Il decesso è avvenuto alle 7.56 di venerdì 8 luglio.

Domenico Bettoni, operaio di 25 anni di Azzone in Val di Scalve, stava lavorando in una palazzina in via Novara a Desio, in Brianza, quando nel pomeriggio di giovedì 7 luglio ha perso l’equilibrio ed è caduto nell’intercapedine. Il giovane si è ferito gravemente ad una gamba, perdendo molto sangue.

Trasportato d’urgenza in ospedale, i medici hanno effettuato un intervento urgente per la ricostruzione dei vasi, ma nella notte le sue condizioni sono peggiorate. Poco prima delle 8 di venerdì 8 luglio il decesso.

In via Novara 10 a Desio era scattato l’allarme alle 16 di giovedì 7 luglio. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118, i vigili del fuoco e la polizia locale. Il 25enne è stato soccorso dal personale sanitario e rianimato perché in arresto cardiocircolatorio dovuto a una complicazione sopraggiunta in seguito alle ferite. Trasferito all’ospedale di Desio in codice rosso in arresto cardiocircolatorio. Le sue condizioni sono apparse fin da subito gravissime.

Per prestare soccorso al ragazzo è stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco che sono intervenuti sul tetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.