BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Anziana uccisa a Torre de’ Busi, in manette un vicino di casa

Il presunto killer dell'87enne Maria Deodata Losa è stato identificato dai carabinieri. E' un vicino di casa.

Sarebbe un vicino di casa l’omicida di Maria Adeodata Losa, l’anziana di 87 anni trovata morta nella sua abitazione a Torre de’ Busi. Colpita da alcune coltellate, una alla gola e una al petto, il corpo senza vita della donna era stato ritrovato la mattina dell’11 giugno scorso dalla nipote.

Le indagini, portate avanti dai carabinieri del comando provinciale di Lecco, hanno portato all’individuazione della persona ritenuta responsabile: si tratterebbe di Roberto Guzzetti, classe 1957, residente a Lecco.

I carabinieri sono arrivati a lui dopo aver sentito parenti e vicini di casa della vittima, che hanno raccontato di precedenti liti, a quanto sembra, per futili motivi di vicinato, che non avrebbero però mai fatto ipotizzare un fatto così grave.

Ad incastrarlo, le quattro impronte digitali ritrovate sulla scena del crimine (due palmari e due digitali) trovate su macchie di sangue sopra la tovaglia del tavolo su cui è stato rinvenuto il corpo della vittima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.