BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Smetti e vinci”: Almenno San Bartolomeo, Barzana, Cisano e Palazzago contro il gioco d’azzardo

I Comuni di Almenno San Bartolomeo, Barzana, Cisano Bergamasco, Palazzago (Ente capofila), sensibili alla tematica della prevenzione del gioco d’azzardo, riunitisi in un’aggregazione comunale che ha coinvolto anche una ventina di Enti, Parrocchie ed Associazioni del territorio, hanno presentato un proprio progetto denominato “Smetti … e vinci”, che è stato approvato da Regione Lombardia.

Nella percezione comune, il gioco d’azzardo patologico sembra essere una dipendenza non ancora riconosciuta, forse a causa del fatto che viene accompagnato dall’aggettivo “lecito”. Ciò non toglie che tale dipendenza è sempre più diffusa: circa il 54% della popolazione italiana gioca abitualmente d’azzardo (Lotto, del Superenalotto, gli innumerevoli Gratta & Vinci e le Slot machine).

Il confine tra il giocatore “sano”, che riconosce la componente ludica del gioco, e il giocatore “patologico” è abbastanza labile e scivoloso, perché si può passare velocemente dal giocare in maniera occasionale al giocare senza controllo o interruzione, trasformando il gioco in una malattia, che sfocia non solo in problematiche economiche con perdita di grosse somme di denaro, ma anche problematiche relazionali, lavorative, fino a varcare i limiti della illegalità.

Nel progetto sono previsti diversi ambiti di attuazione, tra le quali spiccano l’informazione e comunicazione, la formazione, l’ascolto e l’orientamento. In particolare, per l’azione di informazione/comunicazione per la prevenzione e contrasto di forme di dipendenza dal gioco d’azzardo lecito sono stati effettuati interventi di sensibilizzazione presso la popolazione dei Comuni interessati, avendo come destinatari privilegiati gli anziani, che rappresentano una delle fasce più vulnerabili.

  • Tale attività si arricchisce questa estate con quattro rappresentazioni del coinvolgente spettacolo “Il Circo delle Illusioni” di Prevenzione Teatro Compagnia la Pulce  – Compagnia PKD. Dopo il primo spettacolo, svoltosi a Palazzago il 29 giugno, si proseguirà con la seguenti date:

13 LUGLIO ore 20.45 a Cisano Bergamasco

– 17 LUGLIO ore 20.45 a Barzana

– 27 LUGLIO  ore 20.45 a Almenno San Bartolomeo

(per ulteriori info, vedere i siti dei singoli Comuni o il sito dell’Azienda Speciale Consortile Valle Imagna – Villa d’Almè al link http://www.ascimagnavilla.bg.it/pages/attivita.asp?id=74).

Inoltre, nell’ambito dei 5 CRE dei Comuni aggregati, è stato proposto ai ragazzi di terza media e ai loro assistenti/educatori la conferenza – laboratorio “Fate il nostro gioco” e agli adolescenti e giovani, in particolare agli assistenti e animatori impegnati nei CRE, la conferenza – laboratorio “Scegli cosa voglio” (quest’ultima martedì 5 luglio 2016 alle ore 20.45 presso l’Oratorio di Palazzago), entrambe  realizzate dalla Associazione TAXI1729 snc  di Torino, che unisce la divulgazione matematica alla denuncia sociale, attraverso il continuo coinvolgimento ed interazione con il pubblico con simulazioni di gioco e video.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al Comune di Palazzago, Ente capofila del progetto “Smetti e … vinci” (tel. 0.35-551261 interno 3).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.