BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Piermario Morosini avrebbe compiuto 30 anni: il ricordo a quattro anni dalla scomparsa

Martedì 5 luglio Piermario Morosini avrebbe compiuto 30 anni. Il calciatore bergamasco, di Monterosso, cresciuto nel vivaio dell'Atalanta e scomparso il 14 aprile 2012 durante il match del campionato di serie B tra Pescara e Livorno, riceve gli auguri del mondo del pallone dopo una tragedia che scosse il mondo del calcio e non solo.

Martedì 5 luglio Piermario Morosini avrebbe compiuto 30 anni. Il calciatore bergamasco, di Monterosso, cresciuto nel vivaio dell’Atalanta e scomparso il 14 aprile 2012 durante il match del campionato di serie B tra Pescara e Livorno, riceve gli auguri del mondo del pallone dopo una tragedia che scosse il mondo del calcio e non solo.

A stroncarlo una miocardiopatia aritmogena al ventricolo sinistro, molto difficile da diagnosticare.

Il difensore della Juventus e della Nazionale Italiana di calcio Leonardo Bonucci, attraverso il suo profilo ufficiale di Instagram, lo ha voluto ricordare così: “Oggi avresti compiuto 30 anni. L’età dei primi bilanci, quando un calciatore comincia a pensare a cosa farà da grande. Un momento di passaggio, che chiude una fase di vita ma ne apre mille altre. Un compleanno unico e irripetibile, come lo sono tutti in fondo.  Auguri Moro perché so che anche da lassù ci guardi con il tuo sorriso. Sei sempre con Noi, in mezzo a Noi. Ciao Moro”, ha scritto il numero 19 juventino che ha anche postato una foto che ritrae Morosini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.