BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Campionati di nuoto paralimpico: alla Phb 23 medaglie, 7 d’oro fotogallery

Si è conclusa con dei calorosi festeggiamenti la 39esima edizione del Campionato Italiano di Nuoto Paralimpico, ospitato dal Centro Italcementi di Bergamo e organizzato dalla PHB Polisportiva Bergamasca Onlus.

Si è conclusa con dei calorosi festeggiamenti la 39esima edizione del Campionato Italiano di Nuoto Paralimpico, ospitato dal Centro Italcementi di Bergamo e organizzato dalla PHB Polisportiva Bergamasca Onlus.

Nemmeno il violento temporale che si è abbattuto sabato sera ha potuto fermare questa manifestazione, conclusasi domenica mattina dopo le ultime gare in programma.

Nel complesso molto bene la compagine bergamasca del PHB, riuscita in questi tre giorni di gare a vincere ben 23 medaglie (complessivamente 7 ori, 8 argenti e 8 bronzi). Nella giornata di domenica è brillato particolarmente Enrico Ariano, vincendo ben 4 medaglie (nei 50 Metri Dorso, nei 200 Stile Libero, oltre alle due medaglie nelle staffette a Stile Libero). Anche il settore femminile sorride, con l’oro nella staffetta 4×100 Stile Libero e l’argento di Sofia Brizio nei 100 Metri Rana.

I campionati di nuoto paralimpico a Bergamo

Sabato pomeriggio è stata presentata, sotto gli occhi attenti della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, la selezione che rappresenterà l’Italia alle ormai prossime Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Dieci ragazze e dieci ragazzi che lotteranno per portare a casa una medaglia olimpica dal sapore storico, dopo questi quattro anni di immensi impegni e sacrifici. Sfortunatamente Bergamo non è riuscita a portare degli atleti all’interno della selezione, ma la PHB sta crescendo di giorno in giorno, e i risultati di questo Campionato Italiano ne sono la prova.

PHB che è stata anche la società organizzatrice di questo splendido evento, che ha visto lungo tutto il week-end affiancarsi più di 40 volontari che hanno aiutato nel far sentire a casa propria quasi 200 atleti provenienti da tutta Italia. “Sono stati tre giorni di gare stupende e ricche di emozioni, un grazie va a tutto lo staff organizzatore che in questi tre giorni ha lavorato tantissimo e alla Federazione che ha dato fiducia alla nostra associazione” ha affermato Gloria Benedetti, ex tecnico della Nazionale di Nuoto Paralimpico e responsabile del Comitato Organizzatore dell’evento.

I campionati di nuoto paralimpico a Bergamo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.