BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo Basket, il sogno A2 è ancora possibile: si tratta il diritto di Scafati

Il sogno A2, sfumato (sul campo) solo dopo l’amaro spareggio con Udine in gara5, sembra ancora vivo e possibile per la Bergamo Basket. Il club di Massimo Lentsch, infatti, sta trattando l’acquisizione del diritto di Scafati, società campana vincitrice della Coppa Italia 2015-’16 e prima classificata del girone Ovest.

Il presidente e main sponsor della società ha più volte espresso in passato il sogno di riportare Bergamo nei quartieri altissimi del basket nazionale, là dove manca da anni: era infatti il 2001-’02 quando il Celana disputò la sua ultima stagione nella seconda divisione, la A2. Il club nel 2003 fu messo in liquidazione a causa dei problemi economici che ne comportarono poi la scomparsa.

Per ritrovare una squadra bergamasca in A1, invece, bisogna tornare addirittura all’inizio degli anni ’80, con l’Alpe targata Sav promossa nel massimo campionato nel 1983 con Carlo Recalcati in panchina. Nel 1984 la retrocessione, col nome di Binova.

In caso di fumata bianca (che potrebbe arrivare già questa settimana, forse entro giovedì 7 luglio) la Co.Mark Bergamo Basket sarebbe inserita nel girone Ovest assieme alla Remer Treviglio di patron Gianfranco Testa, dando vita a un entusiasmante derby orobico che già fa sognare gli appassionati cestisti bergamaschi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.