BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Campionati paralimpici di nuoto: Bergamo lascia subito il segno, vinte 5 medaglie

Prma giornata di gare del Campionato Italiano di nuoto paralimpico, giunto alla 39esima edizione, quest’anno ospitato dal Centro Italcementi e organizzato dalla PHB Polisportiva Bergamasca Onlus.

Ragazzi e ragazze di tutta Italia sono stati i protagonisti di questo bellissimo evento, l’ultimo di rilievo prima delle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Sfruttando l’occasione erano presenti infatti tutti gli atleti della Nazionale Italiana FINP che prenderanno parte agli imminenti giochi paralimpici.

Venerdì si sono nuotati i 50 metri Stile Libero maschili e femminili, i 150 metri maschili e femminili, la staffetta 4×100 misti maschili e femminili e i 200 metri maschili e femminili.

E Bergamo è stata protagonista di ottime gare, con ben 5 medaglie vinte: è arrivato infatti l’oro nella staffetta 4×100 Mista femminile, l’argento di Matteo Rota nei 50 metri Stile Libero, l’argento di Silvia Vicch nei 50 metri Stile Libero e l’argento e bronzo Open per Stefano Balduzzi nei 150 metri Misti.

Sabato è previsto il Day 2, con due sessioni di gara divise: la prima prevista dalle 9.30 alle 12.30, la seconda dalle 17 alle 20.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.