BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Un piccolo prelievo di sangue contro la leucemia

Domenica 3 luglio dalle 9 alle 12 al Comune di Piario sarà possibile sottoporsi ad un prelievo di sangue, una piccola quantità che verrà analizzata e confrontata con i malati in attesa di trapianto.

Domenica 3 luglio dalle 9 alle 12 al Comune di Piario sarà possibile sottoporsi ad un prelievo di sangue, una piccola quantità che verrà analizzata e confrontata con i malati in attesa di trapianto.

Per sottoporsi al prelievo basta avere tra i 18 e i 35 anni, avere un peso superiore ai 50 chilogrammi. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Federica Albergoni Onlus, in collaborazione con l’Oratorio di Piario e con l’appoggio del Comune di Piario.

La tipizzazione consiste nel prelievo di una piccola quantità di sangue dal braccio, che viene analizzata e confrontata con i malati in attesa di trapianto. In caso di presunta compatibilità si prosegue con altri accertamenti. Per il prelievo non è necessario essere a digiuno.Occorre portare con sé la Carta di Identità, Tessera Sanitaria e Codice Fiscale.

È un piccolo gesto, che non costa nulla e può, davvero, salvare una vita!

Per ulteriori informazioni potete scrivere a girasole.federica@gmail.com o chiamare al 334.7836355

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.