BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Moto Club Bergamo

Informazione Pubblicitaria

L’Under 23 terza a Tradate, col secondo posto a Foligno sfugge il titolo italiano alla Major

Doppio appuntamento per i piloti Norelli: i giovani della squadra Under 23 si distinguono nel Regionale di Tradate (VA), con un onorevole terzo posto, mentre gli esperti della squadra Major impegnati a Foligno (PG) nel Campionato Italiano conquistano la piazza d’onore, ad un soffio dal primo gradino del podio.

Due fronti e due sfide. Sono quelle che i piloti della Scuderia Fulvio Norelli si sono trovati ad affrontare su due campi differenti. Vicino casa, a Tradate (VA), la quarta prova del Campionato Regionale Enduro ha visto le giovani promesse della sezione cittadina del Moto Club Bergamo darsi da fare sotto il sole rovente contro avversari agguerriti. Con i punti guadagnati dai piloti in giallo/nero, la squadra Under 23 non è andata oltre il terzo posto.

Nella classe Cadetti, ottimo 2° gradino del podio di Alberto Capoferri e 9° Nicolò Rumi; lo sfortunato Stefano Ossuzio è incorso in un incidente e si è visto costretto al ritiro con un polso rotto. Gli auguriamo un rapido recupero.

Nelle altre classi, si sono distinti Giovanni Bonazzi (3° nella classe 50 Codice), Mirko Giudici e Matteo Rivoltella (rispettivamente 3° e 9° nella Junior 2), Leonardo Bolis (7° nella Junior 3) e Giorgio Sfondrini (21° nella affollata Junior 1). Tra i Senior, da segnalare l’8° posto di Manuel Occhio nella S3 e il 13° di Matteo Verlato nella S2. Tra gli Ospiti, fuori classifica, 10° e 22° Massimo Milani e Angelo Bertolotti.

Scuderia Norelli

Secondo posto invece per la squadra Major a Foligno (PG), che vede purtroppo allontanarsi la possibilità di fare proprio il titolo italiano per club. Con i punti guadagnati da Angelo Signorelli del Moto Club Bergamo e Remo Fattori, rispettivamente primo e terzo nella classe Ultra Veteran, sommati a quelli di Davide Marangoni e Carmelo Mazzoleni, secondo e terzo nella classe Expert 3, la seconda piazza arriva ad un solo punto dalla squadra prima classificata. Ma la stagione non è ancora finita e i piloti Norelli non si daranno certo per vinti prima che si sia conclusa l’ultima prova speciale.

Forza Norelli!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.