BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Il nostro canto libero”, Sofia: “La passione per la musica trasmessa dai miei genitori”

Sofia Anessi, di The Vocal Project, è la quarta finalista del concorso canoro "Il mio canto libero": una passione, quella per la musica, trasmessa dai suoi genitori.

Così come Giulia Alice Belfiore, anche Sofia Anessi è stata proposta dalla scuola The Vocal Project: la sua “Don’t you remeber” di Adele ha conquistato i giurati della semifinale che l’hanno ritenuta meritevole di accedere all’ultimo atto del concorso “Il nostro canto libero” che si svolgerà venerdì 1 luglio alla Cascina Fuì di Costa di Mezzate.

Sofia, come ti sei avvicinata alla musica?

Penso sia stato soprattutto grazie ai miei genitori che ne sono da sempre stati appassionati ed è per ciò che ho iniziato a cantare e suonare il violino

Cos’è per te la musica?

È soprattutto un modo per esprimere me stessa, per star bene e per comunicare emozioni che in altro modo non potrebbero essere esternate

Qual è il tuo sogno più grande nella musica?

Ovviamente sarebbe quello di fare carriera come cantante solista, ma penso che aver l’opportunità di continuare a far musica per tutta la vita sia già abbastanza

Sofia Anessi

Qual è la canzone della tua vita? Perché?

Decisamente “Buonanotte fiorellino” di Francesco De Gregori, forse perché sin da piccola era una della canzoni che mi cantava sempre mio papà e trovo che sia bellissima pur nella sua semplicità.

Cosa ti aspetti dalla finale del concorso “Il nostro canto libero”? 

Innanzitutto spero di divertirmi e che sia un’esperienza interessante, per quanto riguarda la competizione vera e propria andrà come deve andare.

Perché i nostri giurati venerdì 1 luglio dovrebbero scegliere te?

Perché in ogni pezzo che canto ci metto davvero il cuore e spero di riuscire a trasmettere questo più di ogni altra cosa ai giudici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.