BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Chiellini-Pellè, è delirio Italia: Spagna battuta 2-0, ora i quarti

Capolavoro degli azzurri che battono anche la Spagna e volano a Bordeaux per i quarti di finale contro la Germania. Decisive le reti di Chiellini e Pellè.

Più informazioni su

ORE 19.50 – LA PARTITA E’ FINITA. L’Italia vince 2 a 0 e vola a Bordeaux dove ai quarti incontrerà la Germania.

91′ – GOL! Come contro il Belgio, Graziano Pellè manda a casa la Spagna in pieno Recupero. Si va a Bordeaux a sfidare la Germania! 90′ – Assegnati 4′ di recupero.

89′ – Miracolo di Buffon su Pique. Gigi ci tiene a galla.

85′ – cinque minuti più recupero al termine. 83′ – Florenzi, stremato, lascia il campo a Darmian. 81′ – Fuori Eder e dentro Insigne nell’Italia. Aduriz per Pedro nella Roja.

80′ – Dieci minuti al traguardo. Teniamo duro.

76′ – Pique impegna Buffon da fuori area. Si inizia a soffrire. Gli spagnoli devono trovare il gol del pari se vogliono raddrizzare le sorti dell’incontro.

70′ – Sergio Ramos sovrasta Chiellini sugli sviluppi di calcio d’angolo ma non inquadra la porta.

69′ – Esce Morata, al suo posto Vazquez.

69′ – Spagna rediviva dalle parti di Buffon, ma il mancino debole di Aduriz si spegne a lato.

61′ – Italia troppo sprecona. Un’altra occasione sciupata dagli azzurri. Sul traversone basso di De Sciglio nessuno si fa trovare pronto all’appuntamento con il gol. Bisogna chiuderla.

55′ – Ancora Italia. Ripartenza fulminante dell’Italia, Eder a tu per tu con De Gea si lascia ipnotizzare

 

52′ – Primo cambio per Conte: esce De Rossi dolorante alla coscia sinistra, entra Thiago Motta. 45′ – Cambio per la Spagna nell’intervallo: fuori Nolito, dentro Aduriz. Morata si sposta a sinistra. ORE 19 – Si riparte. Almeno altri 45 minuti di sofferenza ci separano dal verdetto finale. Primo tempo strepitoso degli azzurri che mettono in campo cuore, grinta e tanta, tanta intensità. Il tiki-taka degli spagnoli (finora non pervenuti) si sconfigge anche così. 45′ – FINE PRIMO TEMPO. ITALIA IN VANTAGGIO. APPLAUSI! 44′ – Giaccherini show. Il folletto del Bologna si accentra e lascia partire un missile sul quale arrivano i guantoni di De Gea. Ma che Italia! 41′ – Un giallo anche per la Spagna. Ammonito Nolito per un pestone a De Rossi.

30′ – GOL! Italia in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione calciato da Eder: De Gea non trattiene e Chiellini ribadisce in rete. ITALIA IN VANTAGGIO!

24′ – Italia di nuovo vicina al vantaggio: cross di De Sciglio e inserimento di Parolo che di testa mette i brividi a De Gea. 23′ – Giallo per DeSciglio a causa di una trattenuta su Juanfran. 19′ – Prima occasione per la Spagna: Fabregas dal limite dell’area viene murato dal giovane De Sciglio. 15′ – A Saint-Denis ha nel frattempo smesso di piovere.

10′ – Italia che meriterebbe il vantaggio con la rovesciata di Giaccherini che ‘sbatte’ prima su De Gea e poi sul palo. L’acrobazia era però stata sanzionata come gioco pericoloso. 8′ – De Gea miracoloso sul colpo di testa di Pellè, innescato dal romanista Florenzi. Italia nettamenta superiore alla Spagna in questo avvio di gioco.

5′ – Partenza convincente dell’Italia che si porta spesso dalle parti del portiere spagnolo De Gea.

1′ – Subito un’iniziativa degli Azzurri sulla sinistra: De Sciglio nel mucchio, non arriva Pelle’.

1′ – Calcio di avvio è delle Furie Rosse sotto una pioggia battente.

ORE 18 – Dopo gli inni nazionali la gara è cominciata. Proveremo a seguirla in maniera ironica e divertente, affidandoci ai commenti più simpatici e irriverenti dei social.

E’ tutto pronto per l’attesissimo ottavo di finale di Euro 2016 che mette di fronte l’Italia alla Spagna. Il ct Antonio Conte ha deciso quello che sarà l’undici che alle 18 affronterà a Saint-Denis la Nazionale campione in carica. Il trio composto da Barzagli, Bonucci e Chiellini comporrà la cerniera difensiva davanti a Buffon; Florenzi a destra, Parolo, De Rossi e Giaccherini a presidiare in mezzo al campo e De Sciglio sulla fascia sinistra; la coppia titolare Pellè-Eder in avanti. Nella Spagna giocano gli stessi undici delle precedenti tre partite: in campo dal 1′, dunque, Nolito, in ballottaggio con Koke e Soriano alla vigilia. FORMAZIONI UFFICIALI: ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Florenzi, Parolo, De Rossi, Giaccherini, De Sciglio; Pellè, Eder. SPAGNA (4-3-3): De Gea; Juanfran, Piqué, Ramos, Jordi Alba; Fabregas, Busquets, Iniesta; David Silva, Morata, Nolito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.