BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Mezzo secolo di vita associativa, Confindustria premia quattro aziende fotogallery

Nell’ambito dell’assemblea di Confindustria Bergamo, che si è svolta venerdì 24 giugno alla Fiera di Bergamo, sono state premiate quattro aziende che hanno compiuto 50 anni di vita associativa. Si tratta di Ceta, Gildemeister, Oscartielle e Viganò Pavitex.

Nell’ambito dell’assemblea di Confindustria Bergamo, che si è svolta venerdì 24 giugno alla Fiera di Bergamo, sono state premiate quattro aziende che hanno compiuto 50 anni di vita associativa. Si tratta di Ceta, Gildemeister, Oscartielle e Viganò Pavitex.

CETA
Crescita, Evoluzione,Tenacia, Affidabilità. Era il 1947 quando CETA, negli anni dello sviluppo e della ricrescita del dopoguerra, mosse i primi passi a Bergamo nel settore dell’edilizia, gettando le basi di un’attività destinata alla Crescita.
Ma CETA guarda avanti ed è grazie alla competenza sviluppata nell’edilizia, alla continua Evoluzione tecnica ed al costante desiderio di miglioramento che nel 1967 nasce anche la divisione Sport e Spettacolo: l’offerta si diversifica, i settori si allargano, i confini si estendono, rafforzando il suo nome in Italia e all’estero.
I tempi cambiano e nel 2008 la crisi mette tutti in ginocchio.
CETA soffre, ma non si arrende. È Tenace. La proprietà è costretta a fare scelte dolorose, ma coraggiose e necessarie. E lentamente si risolleva: Messico, Nigeria, Algeria, Israele, Emirati… sono solo alcuni dei Paesi dove CETA si sta facendo conoscere e apprezzare sia nell’edilizia che nello sport, non sol per la qualità dei prodotti, ma anche per il servizio e l’assistenza offerti.
E, non ultima, l’Affidabilità. Questa è la migliore garanzia della professionalità di questa azienda.

Confindustria Bergamo

GILDEMEISTER
GILDEMEISTER Italiana è lo stabilimento del Gruppo DMG MORI con sede a Brembate di Sopra, dedicato alla lavorazione ad elevata produttività di pezzi a simmetria circolare per lotti di grandi dimensioni e produzione in serie.
Accanto alla produzione dei torni per la lavorazione da barra e plurimandrino della serie SPRINT, GM e GMC, GILDEMEISTER Italiana riconferma il suo ruolo di produttore italiano della serie universale NLX grazie alla recente introduzione del modello NLX 2500Yl700 nel portafoglio made in Italy. Vengono costruiti ben 400 torni di produzione e torni automatici di propria concezione ogni anno, nonché altri 150 torni universali dei modelli NLX 2500Yl700 nel quadro della produzione congiunta di DMG MORI. Nonostante l’ampia gamma di prodotto offerta, per i suoi clienti GILDEMEISTER Italiana è e rimane, in prima linea, il centro d’eccellenza mondiale per i plurimandrini, i torni automatici di produzione ed i centri di tornitura di produzione. Nel quadro degli accordi di produzione congiunta di DMG MORI, GILDEMEISTER Italiana lavora in stretta collaborazione con lo stabilimento giapponese di Nara, che produce le macchine DMG MORI WASINO.

Confindustria Bergamo

OSCARTIELLE
Il know-how acquisito in 55 anni d’esperienza, il continuo aggiornamento tecnologico e il sistema di gestione della qualità certificato ISO 9001, collocano oggi Oscartielle tra i primi produttori europei di banchi refrigerati per il settore della refrigerazione commerciale.
Nel 2016 Oscartielle festeggia 55 anni di attività, un traguardo importante e di una pratica aziendale che da sempre mira allo sviluppo. Lo studio del design, l’ergonomia dei prodotti e la ricerca tecnica di soluzioni innovative, sono le linee guida dell’attuale produzione indirizzata a ottimizzare le risorse energetiche per la salvaguardia dell’ambiente. Lo dimostrano, in particolare, i nuovi modelli proposti dall’azienda, che rappresentano la risposta a una nuova e crescente richiesta del mercato, riguardante espositori che assicurino una consistente riduzione dei consumi di energia, in abbinamento ad accresciute prestazioni di conservazione dei prodotti esposti.
La forza competitiva dell’azienda si basa sull’elevata qualità dei prodotti, sulla capacità d’innovazione e di ricerca e, in particolare, sull’attenzione alle esigenze del cliente. La flessibilità della produzione permette di soddisfare appieno un mercato in rapido cambiamento e garantisce risposte rapide ed efficaci alle richieste dei clienti con ridotti tempi di consegna.

Confindustria Bergamo

VIGANÒ PAVITEX
Viganò Pavitex S.p.A. È una moderna realtà produttiva nata negli anni ’50 dalla capacità imprenditoriale del suo fondatore Angelo Viganò. Oggi Viganò Pavitex S.p.A. è organizzata in due divisioni: Pavimenti tessili per l’arredamento e allestimento fieristico; Prodotti geosintetici sviluppati per il settore dei lavori pubblici, delle infrastrutture e dell’edilizia.
La gamma di geosintetici (geotessili tessuti e nontessuti, geogriglie, geocompositi drenanti, geostuoie, biostuoie) è così suddivisa: Geotessili e Geocompositi per l’Ingegneria Geotecnica (terre rinforzate) ed Ambientale; Geotessili e Geocompositi nei Sistemi Impermeabilizzanti.
Nel corso degli anni la società è cresciuta e ha consolidato le sue caratteristiche di grande flessibilità e dinamismo tecnico commerciale basate su attrezzature produttive aggiornate e moderne strutture gestionali. Le strutture di assistenza tecnica ed un moderno laboratorio dedicato al controllo di produzione ed alla ricerca e sviluppo dei prodotti completano le attività del settore. Il sistema di gestione per la qualità della società è conforme alla norma UNI EN ISO 9001 dal 1996.

Confindustria Bergamo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.