BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alcol e droga fuori dall’oratorio: agenti in borghese identificano 8 giovani foto

Uno di loro, un 20enne del paese, è stato segnalato come assuntore al prefetto secondo l'articolo 75 che prevede una sanzione amministrativa

Più informazioni su

Consumavano alcol e soprattutto droga proprio all’esterno dell’oratorio. Nella serata di martedì 21 giugno gli agenti della polizia locale di Martinengo hanno identificato otto giovani italiani residenti nella zona e segnalato uno di loro.

L’operazione è scattata su segnalazione di alcuni residenti. I poliziotti, per cogliere sul fatto i ragazzi, sono intervenuti in borghese. A bordo di un’auto civetta, intorno alle 22.30 sono arrivati in via Colleoni, di fronte alla scuola media del paese e all’esterno dell’oratorio.

Hanno subito notato un gruppo di otto ragazzi, con in mano bottiglie di birra e non solo, seduti sulle panchine conosciute come “serpentone”. Uno di loro, un 20enne del paese, stava per accendere uno spinello. E’ stato lui il primo a essere identificato dagli agenti. Oltre alla canna che stava per consumare, in tasca aveva un quantitativo di hashish pari a circa 3,2 grammi.

Sprovvisto di documenti, è stato condotto al comando, dove è stato segnalato come assuntore al prefetto secondo l’articolo 75, che prevede una sanzione amministrativa, con la sospensione o il divieto di ottenere uno o più documenti fra la patente e il patentino di guida, il passaporto e la carta d’identità a fini di espatrio, per un periodo da uno a tre mesi.

Gli altri ragazzi presenti, tutti intorno ai 18 anni, sono stati invece identificati.

L’intervento degli agenti rientra in una serie di controlli contro lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti, molto diffuso tra i giovani della Bassa. Non solo, la polizia locale di Martinengo sta indagando anche per risalire ai responsabili di alcuni atti vandalici avvenuti negli ultimi mesi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.