BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Segreteria telefonica, emoticon e nuovi gruppi: tre grandi novità per Whatsapp

Il 2016 rischia di passare alla storia come l’anno in cui verranno rilasciate le novità più significative per un’applicazione diffusissima come Whatsapp. In passato le versioni beta della piattaforma di messaggistica istantanea ci hanno sempre detto in anticipo quali funzionalità sarebbero state rese disponibili per il pubblico nel giro di poche settimane, o al più entro qualche mese.

Si parte dalla segreteria telefonica per le chiamate: chiunque cercherà di parlare con un amico senza ricevere risposta, potrà lasciare un messaggio vocale che sarà recapitato al mittente impegnato.

Occhio poi alle emoticon, che saranno rinnovate sia nei contenuti che nella grafica: qualora dovessimo inviare un messaggio contenente una sola emoji, questa risulterà in automatico più grande. Un po’ come avviene da diversi mesi a questa parte con la piattaforma Skype, visto che il pubblico di quest’ultima ha da sempre espresso il proprio consenso verso una novità di questo tipo.

Infine, Whatsapp pare abbia concepito uno sviluppo ulteriore delle menzioni. Per richiamare in modo diretto un contatto specifico all’interno di una chat di gruppo, sarà sufficiente digitare “@” seguito dal nome esatto con cui abbiamo memorizzato quel contatto all’interno della nostra rubrica. Automaticamente, gli altri partecipanti visualizzeranno la menzione con il nome da loro utilizzato per salvare il medesimo contatto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.