BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mobili, Cina settimo partner mondiale per l’export lombardo: più 28%

Fiera dell’arredamento in Cina dal 7 al 10 settembre. Opportunità per le imprese lombarde. È di quasi 109 milioni di euro, un trentesimo dell’export totale: Como e Monza le province più attive, seguite da Milano e Lecco.

Più informazioni su

Mobili e arredamento: la Cina è il settimo partner mondiale per l’export lombardo e in forte crescita in un anno: +28,5%, un trend che si conferma nei primi tre mesi del 2016 (+27% rispetto al primo trimestre 2015, per un valore di 27,5 milioni).
I mobili da soli, con 109 milioni di euro, rappresentano un trentesimo dell’export regionale verso la Cina (3,2%) ma addirittura quasi un quarto per Como (23,4%) e un settimo per Monza e Brianza (13,9%).
Como e Monza sono infatti le province più attive nel 2015: esportano, rispettivamente, per un valore di 46 e 37 milioni di euro. Seguono Milano (che passa da 6 a 16,6 milioni in un anno) e Lecco (da 1,4 a quasi 6,9 milioni). Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati Istat anni 2015 e del 2014 e primi tre mesi del 2016.

L’export lombardo in Cina in tutti i settori. Raggiunge quasi i 3,5 miliardi in un anno e gli 800 milioni di euro nei primi tre mesi del 2016. E continua a crescere: +4%, dal 2014 al 2015 e +3%, dal primo trimestre 2015 al primo 2016, in controtendenza rispetto all’Italia che registra invece una flessione (-0,7%, -2,2%). Milano, Brescia e Bergamo sono le province che esportano di più.

Fiera dell’arredamento in Cina, opportunità d’affari per le imprese lombarde: sono aperte le iscrizioni. Promos, azienda speciale per le Attività Internazionali della Camera di commercio di Milano coordina la partecipazione di imprese lombarde a CIFF (China International Furniture Fair), in programma dal 7 al 10 settembre 2016, la più grande fiera di arredamento del mondo, giunta alla sua 38° edizione. CIFF è una piattaforma di business globale per le aziende che vogliono entrare nel mercato del mobile asiatico e in particolare cinese. Alla fiera è prevista la partecipazione di oltre 1400 espositori da tutto il mondo e sono attesi più 100 mila visitatori provenienti da 190 paesi. Per le aziende dei settori: Arredo Casa, Imbottiti, Complementi d’arredo, Mobili per ufficio,
Tessuti per arredamento e Arredo Outdoors, che parteciperanno all’iniziativa, è garantita la visibilità tra i principali players mondiali, oltre a concrete opportunità di business internazionale.

Il valore aggiunto di questa iniziativa è rappresentato dal fatto che gli organizzatori si faranno carico, sulla base di ogni singola produzione, di individuare un importatore o distributore locale che acquisti ed esponga, presso la propria showroom, i prodotti delle imprese partecipanti. Per maggiori informazioni ed adesioni: www.promos-milano.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.