BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Parigi Market è “negozio storico”: più di 50 anni di storia e passione fotogallery

Parigi Market, negozio di alimentari a Ponte Nossa riconosciuto dalla Regione Lombardia come negozio storico.

La Regione Lombardia ha aggiornato l’elenco dei nuovi “negozi storici”, fino ad ora 121 in tutta la regione.

Per ottenere questa nomina sono richiesti diversi requisiti: sono necessari almeno cinquanta anni di attività, anche de non continuativa, la conservazione dello stesso genere di merce, che deve avere tipicità e specificità di assoluto rilievo, e possibilmente anche della gestione e della sede. Quest’ultima deve essere collocata in un centro urbano di un certo rilievo storico e deve conservare delle caratteristiche architettoniche di interesse tipologico e architettonico, oltre a dover conservare parte dell’arredo originale.

È grazie a queste caratteristiche che nella lista rilasciata dalla regione compare anche un negozio di Ponte Nossa, l’unico della bergamasca: si tratta del Parigi Market, negozio di alimentari, situato in via IV novembre.

Parigi Market

“La sua storia inizia negli Anni Venti – spiega Stefano Parigi, attuale gestore dell’attività – con Caterina Bertocchi, la nonna, come gestore del negozio, che al tempo si trovava annesso ad una trattoria. Negli anni ’50 Caterina conclude la sua gestione e cambia sede, trasferendosi nello stabile appena di fronte. Nel ’72 l’attività della trattoria viene abbandonata, mentre nel ’73 la sede torna nella collocazione originale. Per poter affrontare la concorrenza, e rimanere dunque competitivi sul mercato, sono stati aperti negli ultimi anni altre due sedi, una a Piario e una a Rovetta. L’obiettivo è quello di rimanere un reparto specifico della gastronomia regionale, mantenendo dunque quella specificità che da sempre caratterizza questo negozio”.

Parigi Market

“Sono molto orgoglioso di questa nomina – conclude Stefano Parigi – soprattutto perché è un riconoscimento al lavoro di mia nonna e dei miei genitori”.

Sono molti i negozi storici situati nella bergamasca, ma nonostante ciò questa nomina continua a rappresentare un riconoscimento importante del lavoro, della fatica e della capacità di durare nel tempo mantenendo vive la tradizioni, andando a creare un servizio di grande valore per le comunità che possono usufruirne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.