BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

La passerella di Christo debutta tra gli applausi e Bgnews fa il botto sui social

Numeri da capogiro sabato 18 giugno hanno accompagnato la nostra trasferta sul lago d'Iseo per l'inaugurazione dell'opera dell'artista statunitense: la nostra pagina Facebook ha avuto una portata di 1 milione e 600mila utenti, con le dirette video visualizzate da quasi 400mila persone

La passerella di Christo debutta come meglio non poteva, invasa dal calore dei visitatori arrivati in massa da tutta l’Italia e da diverse parti del mondo, e Bergamonews fa il botto sui canali social.

Che l’evento che ha coinvolto il Sebino fosse uno dei più attesi dell’anno lo si sapeva benissimo. Ma in pochi avrebbero potuto prevedere un successo simile per i social del nostro quotidiano online, da tempo all’avanguardia in questo mondo parallelo a Bergamo.

Numeri da capogiro, infatti, hanno segnato la nostra spedizione sull’opera di Christo: la sola diretta Facebook del primo viaggio sulla passerella ha ottenuto qualcosa come 163mila visualizzazioni in tutto il mondo, con 480mila persone raggiunte, più di 5mila like, quasi 1000 commenti e – udite udite – più di 3.400 condivisioni. Il live ha perfino toccato un clamoroso picco di 1000 utenti Facebook collegati per seguire la nostra diretta contemporaneamente.

Pochi minuti prima la diretta dell’attesa dell’apertura della passerella era stata seguita da più di 20mila persone (con 85mila contatti raggiunti e 600 like). Ed erano le 7.30 di un sabato mattina.

Occhio poi alle interviste – sempre live, sempre su Facebook – che il nostro Davide Agazzi ha riservato al sindaco Giorgio Gori e alla moglie Cristina Parodi, che hanno riscosso rispettivamente 15mila e 46mila visualizzazioni con un totale di 170mila persone raggiunte e 1.500 like raccolti.

Non meno bene è andata la quinta diretta Facebook della mattinata, compiuta intorno alle 9 durante la camminata dei nostri inviati verso l’isolotto di San Paolo: 35mila visualizzazioni, 113mila persone raggiunte, 1.700 like e più di 280 commenti, con un picco di spettatori che ha superato costantemente i 600 utenti per tutto il tempo del live, durato mezzora.

La nostra pagina Facebook, ormai prossima al traguardo dei 130mila like, ha avuto una portata di 1 milione e 600mila utenti che hanno interagito con noi.

Tutto questo mentre altri utenti retweettavano i nostri commenti a caldo su Twitter e riempivano di cuori le foto che abbiamo postato in tempo reale sul nostro canale Instagram, che ha praticamente raggiunto i 5mila follower.

Insomma, se Christo ha trionfato con la sua geniale opera, Bergamonews non è stato da meno. Grazie anche a tutti voi, che ci scegliete sempre per primi quando si tratta di social.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.