BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nubifragi con allagamenti ad Albano, Scanzo e Torre de’ Roveri fotogallery

Torna la paura nell'hinterland bergamasco con l'arrivo dei temporali nella serata di martedì 14 giugno, dopo le esondazioni di torrenti e i disastri causati dalla furia dell'acqua nella sera di lunedì 13 giugno sul Sebino e in Val Cavallina.

Torna la paura nell’hinterland bergamasco con l’arrivo dei temporali nella serata di martedì 14 giugno, dopo le esondazioni di torrenti e i disastri causati dalla furia dell’acqua nella sera di lunedì 13 giugno sul Sebino e in Val Cavallina.

Si registrano nuovi nubifragi nella zona di Albano Sant’Alessandro, allo svincolo di San Paolo D’Argon e Montello, il torrente è esondato.

Allagamenti Albano e Scanzo
Allagamenti Albano e Scanzo
Allagamenti Albano e Scanzo

Anche via Marconi si è trasformata in un torrente in piena ed ha allagato il piano terra di molte abitazioni. Foto qui sotto:

Allagamenti Albano e Scanzo
Allagamenti Albano e Scanzo

Allagamenti si registrano anche a Scanzorosciate e a Torre de’ Roveri.

Nel frattempo la Protezione Civile della Regione Lombardia, per il 14 e i 15 giugno ha stabilito il «codice arancio» (criticità moderata, prima era «giallo» – criticità ordinaria) per rischio temporali forti, idraulico e idrogeologico.

“Consigliamo a tutta la popolazione di essere presenti nelle proprie abitazioni, di evitare spostamenti se non strettamente necessari – scrive in un messaggio diffuso a tutti i suoi cittadini il sindaco di Sarnico Giorgio Bertazzoli -. Il Comune, il Gruppo Ana-Protezione Civile, le Forze di Soccorso ed emergenza saranno a disposizione per le emergenze più gravi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.