BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ubi World open day: due giorni sull’internazionalizzazione delle imprese

Si terrà 15 e 16 giugno al museo Mille Miglia di Brescia la quarta edizione dell’appuntamento promosso dal Gruppo bancario. Previsti 24 seminari tematici oltre alla possibilità di incontrare esperti e rappresentanti di istituzioni attive nei vari Paesi del mondo.

Più informazioni su

Al via UBI World Open Day, la quarta edizione dell’appuntamento che il Gruppo UBI Banca dedica ai temi più importanti per l’internazionalizzazione delle imprese italiane. L’evento, gratuito e a porte aperte, è indirizzato a tutte le aziende già internazionalizzate, oppure attive solo sul mercato domestico, ma che progettano l’apertura sui mercati esteri.

La due giorni avrà luogo il 15 e 16 giugno presso il Museo Mille Miglia di Brescia. L’edizione 2016 che viene dopo i due appuntamenti precedenti di Milano nel 2012 e Bergamo nel 2014, evidenzia una crescente esigenza di informazioni da parte delle aziende, sia in termini di aumento del numero di iscrizioni all’evento, sia in termini di richieste di approfondimento e tematiche da affrontare.

Il programma dell’iniziativa (allegato al presente comunicato stampa) è disponibile sul sito www.ubibanca.com/Estero. Per le adesioni è inoltre attivo il link www.ubiworld.it/IscrizioneEventoBrescia.aspx accessibile attraverso il sito internet della banca.
Nel corso della manifestazione sono previsti 24 convegni tematici nel corso dei quali saranno trattati gli argomenti di maggiore attualità e rilevanza per l’internazionalizzazione produttiva e commerciale delle imprese quali ad esempio: tematiche doganali; realtà aumentata e internet delle cose nonché un vero e proprio giro del mondo con incontri focalizzati su Paesi e settori con maggiori prospettive per l’industria italiana.

L’organizzazione prevede inoltre la presenza di desk informativi gestiti da UBI Banca, per illustrare i servizi a supporto dello sviluppo internazionale delle aziende. Saranno inoltre accessibili i Desk Geografici, in cui è possibile incontrare i Responsabili degli Uffici di Rappresentanza di UBI Banca presenti a Dubai, Casablanca, Hong Kong, Mosca, Mumbai, New York, San Paolo e Shangai, oltre a professionisti operanti nei vari Paesi e specializzati in materia legale, tributaria e societaria.

“Il tema dell’internazionalizzazione in questo biennio è entrato in una dimensione più matura”, afferma Sergio Passoni, Responsabile dell’Area Internazionale di UBI Banca. ”Dal generico interesse, prevalente negli anni scorsi, siamo oggi in una fase in cui sempre più le imprese ci chiedono supporto su temi specifici. Per esempio valutazioni per scegliere i Paesi in cui espandersi, supporto operativo all’impianto dell’attività, problematiche doganali, rapporti coi sistemi bancari locali e presenza di punti di riferimento nelle varie aree del mondo”.

Tra le principiali novità dell’edizione 2016 ci sarà la disponibilità per i partecipanti di testare Virtual Training Room: una piattaforma di realtà virtuale dedicata alla formazione anche in ambito industriale, che riproduce ambienti e i relativi vincoli (per esempio, fabbriche o cantieri) in modo realistico e interattivo.
A UBI World Open Day parteciperanno rappresentanti di ICE Agenzia e di SACE. Saranno inoltre presenti e a disposizione i relatori dei vari eventi e Partner di UBI Banca: Zeno Poggi Consulenze, Consorzio GoToWorld, Kommodities Partners Sa, Gruppo Quanta, Sf Consulting e Cromwell Soluzions e Gruppo BPC International LTD.

Programma UBI World Open Day

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.