BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Parcheggio dell’ospedale: vertice Percassi, Provincia e Comune su tariffe e proroga della concessione

Vertice nei giorni scorsi tra la Provincia di Bergamo e la BHP, la società che gestisce il parcheggio dell'ospedale Papa Giovanni di Bergamo di proprietà del Gruppo Percassi.

Vertice nei giorni scorsi tra la Provincia di Bergamo e la BHP, la società che gestisce il parcheggio dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo di proprietà del Gruppo Percassi.

Al tavolo si sono ritrovati i rappresentanti di BHP, il presidente della Provincia di Bergamo Matteo Rossi con il suoi staff, l’assessore alla mobilità del Comune di Bergamo Stefano Zenoni. 

“Ho convocato subito la nuova proprietà e ho trovato una buona disponibilità a trovare un accordo, vedremo le proposte concrete – afferma il presidente Matteo Rossi -. La palla ora è nel loro campo. La Provincia ha messo sul tavolo il possibile prolungamento della concessione, solo in cambio di proposte concrete sul tema delle tariffe. Siamo determinati non solo a mantenere nel tempo le agevolazioni concordate per volontari, onlus e dipendenti, ma ad ottenere anche scelte che vadano nell’interesse degli utenti, a partire dalle notti e alle lunghe degenze fino alla franchigia oraria. Nel frattempo spero che i lavori per il nuovo parcheggio avanzino celermente, e che anche Regione Lombardia si faccia sentire dal momento che ci stiamo occupando di un problema per il quale funzioni e risorse stanno tutte nell’ente regionale. Detto questo, nell’interesse dei cittadini faremo tutto il possibile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.