BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Floating Piers, apertura il 18 giugno a rischio per il maltempo?

Ad annunciarne l'eventualità è lo stesso Christo, durante la mostra all'arsenale d'Iseo del fotografo ufficiale dall'artista, Wolfgang Volz: "Non si sa quando la passerella aprirà, tutto dipende dal meteo", ha affermato l'artista.

(foto tratta dal Corriere di Brescia)

E se l’inaugurazione di “The Floating Piers” prevista per sabato 18 giugno slittasse a causa del maltempo?

Ad annunciarne l’eventualità è lo stesso Christo, durante la mostra all’arsenale d’Iseo del suo fotografo ufficiale, Wolfgang Volz: “Non si sa quando la passerella aprirà, tutto dipende dal meteo”, ha affermato l’artista.

Del resto, “tutte le mie opere sono legate alle condizione metereologiche, poiché esterne e a contatto con la natura e i suoi elementi”.

L’apertura della tanto attesa passerella che collegherà Sulzano a Montisola e all’isoletta di San Paolo rischia dunque di essere posticipata? “Il cronoprogramma dei lavori è stato rispettato – fanno sapere dall’ufficio stampa del progetto – e al momento non ci sono indicazioni sui possibili ritardi”.

In caso di temporali la passerella sarà evacuata e la sua apertura potrebbe slittare al giorno successivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.