BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Nubifragio in Bergamasca: piazza allagata a Grumello, disastro a Sarnico fotogallery video

Il maltempo non dà tregua e fa danni. Nella mattina di sabato 11 giugno un nubifragio si è riversato sulla zona tra Grumello del Monte e Sarnico. La piazza di Grumello e le vie del centro sono state completamente inondate, anche a Sarnico strade allagate. Ecco i video.

Il maltempo non dà tregua e fa danni. Nella mattina di sabato 11 giugno un nubifragio si è riversato sulla zona tra Grumello del Monte e Sarnico. La piazza di Grumello e le vie del centro sono state completamente inondate, anche a Sarnico strade allagate.

La bomba d’acqua che ha colpito nella mattina di sabato 11 giugno la Val Calepio ha creato non pochi problemi, soprattutto nei comuni di Grumello del Monte e Sarnico.
Nel comune lacustre la situazione è tornata nella  normalità, non registrando particolari danni a cose o  persone, come conferma il sindaco Giorgio Bertazzoli.

“Dalle prime ore della mattina – afferma il primo cittadino di Sarnico – sono intervenute le squadre della protezione civile e degli alpini insieme ai vigili del fuoco. La caduta di alcuni alberi sulla strada che collega Sarnico a Villongo, ha provocato qualche disagio, ma gli alberi sono stati rimossi permettendo al traffico di tornare a defluire. L’edificio scolastico, la casa di riposo e la piazza sono le strutture che hanno risentito maggiormente della pioggia. I tombini sono stati ripuliti per far defluire l’acqua”.

Situazione analoga a Grumello del Monte, dove il Sindaco Nicoletta Noris sta seguendo i lavori, confermando che la piazza e la viabilità sono tornate in stato di normalità, grazie soprattutto al pronto intervento.  Il Sindaco spiega che  la vasca di laminazione installata lo scorso anno vicino l fiume Rillo, che ha causato con la sua esondazione diversi danni, ha svolto al meglio la sua funzione, scongiurando uno scenario ancora peggiore di quello presente alle prime ore della mattina.

Un elicottero sta sorvolando i cieli di Grumello per accertare danni e smottamenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.