BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

“BeerGhem”, in 3mila al festival della birra artigianale

La manifestazione ha confermato il trend di crescita e i partecipanti sono aumentati di circa il 30% rispetto allo scorso anno. Circa il 70% delle persone sono arrivate dalla provincia di Milano, Pavia, Mantova, Lecco, Como e dal lago di Garda.

“BeerGhèm”, il festival dei birrifici artigianali bergamaschi che si è svolto a San Pellegrino Terme da venerdì 27 a domenica 29 maggio, ha registrato un nuovo successo.

Organizzato dal birrificio Via Priula di San Pellegrino in collaborazione con Compagnia del Luppolo, il festival è giunto alla sua 6a edizione: i giudizi sono positivi, la gente lo aspetta, si diverte e torna facendo raggiungere numeri sempre più alti. La manifestazione ha confermato il trend di crescita e i partecipanti sono aumentati di circa il 30% rispetto allo scorso anno. Mentre nell’edizione 2015 la kermesse si è estesa sino al 2 giugno comprendendo due festività, questa svolta per motivi logistici si è concentrata in un unico week-end superando le 3 mila presenze.

La birra artigianale ha rappresentato l’occasione per un fine-settimana di festa all’insegna del divertimento in un contesto di particolare fascino, quale il casinò e il parco dell’hotel Bigio.

A fare la differenza sono la qualità e la scelta di coinvolgere esclusivamente i birrifici della provincia di Bergamo. Una decisione che scaturisce dalla volontà di valorizzare i produttori orobici e le realtà locali: l’offerta è ampia, accontenta tutti i gusti e ognuno può trovare la birra che preferisce, che soddisfi il proprio palato.

Non sono mancate, inoltre, buona cucina, concerti live e intrattenimento per il pubblico.

Il risultato è un evento di notevole richiamo per tutta la Bergamasca e non solo: “BeerGhèm” attrae avventori anche dal resto della Lombardia: circa il 70% delle persone sono arrivate dalla provincia di Milano, Pavia, Mantova, Lecco, Como e dal lago di Garda. L’iniziativa, quindi, diventa anche un’opportunità per promuovere il territorio e per far conoscere i suoi luoghi di pregio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.