BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Voglia di mare senza guidare? Torna la Freccia Orobica

Con l’approssimarsi dell’estate, torna la “Freccia Orobica”, il collegamento ferroviario estivo Bergamo–Brescia-Pesaro gestito da Tper diretto ai lidi della Riviera Adriatica, in servizio ogni giorno, dal 12 giugno al 28 agosto.

Più informazioni su

Con l’approssimarsi dell’estate, torna la “Freccia Orobica”, il collegamento ferroviario estivo Bergamo–Brescia-Pesaro gestito da Tper diretto ai lidi della Riviera Adriatica, in servizio ogni giorno, dal 12 giugno al 28 agosto.

In direzione del mare, il treno 1771 parte da Bergamo alle 7.35 e giunge a Pesaro alle 13.28. In direzione opposta, la partenza del treno 1770 è da Pesaro alle 14.33 con arrivo a Bergamo alle 20.34. In allegato l’orario completo.

A seguito dei positivi riscontri degli scorsi anni, con il ritorno dei treni-mare, riprende il servizio di prenotazione on line del posto a sedere per i viaggi effettuati nelle giornate di venerdì, sabato, domenica e festivi sulla “Freccia Orobica”.

I posti prenotabili sono 120 per viaggio, equivalenti ad una carrozza bipiano, sul totale dei 460 posti a sedere garantiti dal treno.

Tutte le informazioni su orari, tariffe, rivendite e prenotazione dei posti sono reperibili sul sito di TPER, al link: www.tper.it/frecciaorobica .

La prenotazione on line è gratuita, ma è necessario l’acquisto di un biglietto valido per la tratta d’interesse.

I biglietti si possono acquistare sul sito Tper, contestualmente alla prenotazione, oppure presso le rivendite autorizzate Tper e nelle stazioni. È possibile prenotare un posto anche con un biglietto precedentemente acquistato presso una biglietteria Trenitalia, con una piccola maggiorazione di 2 € per spese di gestione.

Orari-Freccia-Orobica-2016 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.