BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Apre TIME Esperia Industrial Museum: il primo Museo scolastico di Bergamo

Sabato 11 giugno l'inaugurazione del Museo TIME all'ITIS Paleocapa di Bergamo.

Sabato 11 giugno apre all’Istituto Paleocapa di Bergamo TIME – acronimo di Tessile, Informatica, Meccanica, Elettrotecnica ed Elettronica – che si pone come obiettivo quello di diventare un modello per la didattica del futuro.

“Sarà un museo sarà un museo polivalente, dinamico e futuristico – esordisce Imerio Chiappa, dirigente scolastico dell’Itis Paleocapa –che renderà l’istituto più moderno e più vicino agli studenti e al mondo del lavoro industriale e permetterà, inoltre, ai futuri allievi di svolgere una significativa attività di orientamento. Oltre alla funzione didattica, TIME punta anche alla documentazione, comunicazione e conservazione del patrimonio archeologico industriale bergamasco e sarà, pertanto, accessibile a tutti”.

TIME occupa ben 650 metri quadrati e ospita più di venti macchine che hanno avuto un peso importante nella storia dell’industria bergamasca: da strumenti risalenti a fine Ottocento ad altri molto più moderni, come robot, sistemi produttivi automatizzati e veicoli per le esplorazioni
spaziali. Sarà possibile anche assistere, in un apposito spazio, a conferenze e incontri a tema e in una terza area, ancora in fase di allestimento, gli studenti dell’Esperia potranno progettare e sperimentare i macchinari del futuro prendendo spunto proprio da quelli di un tempo.

Time

Ma come nasce TIME?
“L’idea di realizzare un Museo simile risale agli anni Novanta, dalla proposta dell’allora Preside, il prof. Michele Nicastri – spiega Alessandro Gigli, Presidente dell’Associazione ex Allievi dell’Esperia – ma è diventata concreta solamente due anni fa”.
Punto di svolta è il viaggio in Svezia compiuto dal professor Chiappa, dove al tradizionale metodo scolastico frontale è stata affiancata una didattica molto più dinamica, volta a educare gli studenti anche dal punto di vista pratico, oltre che da quello teorico.

Time

Chiappa e Gigli, quindi, decidono di mettere in atto un progetto simile a quello svedese.
“Il presidente di Gewiss Spa, il Cavaliere del Lavoro Domenico Bosatelli – ricordano Imerio Chiappa e Alessandro Gigli – ci suggerì di creare, nel Museo, una “bottega”, nella quale gli studenti potessero lavorare a stretto contatto con i macchinari”.
A questo incontro ne seguono altri, in particolare quello con Roberto Sestini, presidente della Siad Spa e del Comitato pro Itis Paleocapa e Natta e quello con Alberto Bombassei, Presidente della Brembo Spa ed ex allievo dell’Esperia.
Grazie all’Associazione degli ex Allievi e a imprese esterne, il progetto viene finanziato con quasi 200mila euro.

“Non meno importante – sottolineano il Dirigente e il Presidente degli ex Allievi – è stato il contributo del corpo docenti e non docenti dell’Esperia e quello degli studenti, cui va attribuita la scelta del nome e del logo”.

TIME verrà inaugurato sabato 11 giugno, alla presenza, tra i numerosi invitati, del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Maurizio Martina e del sindaco di Bergamo Giorgio Gori e sarà possibile visitarlo a partire dal prossimo anno scolastico.

Time
Time
Time
Time

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.