BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Prodotti tipici, musica e tanta allegria: in Piazza Vecchia torna la Cena del buonumore

Si svolgerà mercoledì 15 giugno a partire dalle 20 la tradizionale Cena del buonumore in Piazza Vecchia, un'iniziativa organizzata dal Ducato di Piazza Pontida in collaborazione con Proloco Bergamo.

Si svolgerà mercoledì 15 giugno a partire dalle 20 la tradizionale Cena del buonumore in Piazza Vecchia, un’iniziativa organizzata dal Ducato di Piazza Pontida in collaborazione con Proloco Bergamo.

Una serata unica: una grande tavola imbandita con 250 coperti per una cena sotto le stelle. Un’occasione imperdibile per trascorrere una serata in compagnia della tradizione e dell’allegria nella più famosa piazza della nostra Città.

C’è tempo fino a lunedì 13 giugno per prenotarsi. Il menu è una ricco di proposte dai sapori autentici: si parte con un assortimento di salumi e un tortino di zucchine scamorza e nocciole come antipasto, per proseguire con Riso Carnaroli con erbe di campo, speck e pere mantecato con strachitunt, sfoglie di pasta fresca farcite con pesto leggero, patate, fagiolini e pomodorini pachino gratinate con pecorino e secondo a base di brasato di scottona al Barolo con polenta taragna. Il tutto curato dalla Premiata Macelleria Colleoni di Villa di Serio, da 40 anni eccellenza nel settore delle carni e della ristorazione. E per chiudere in dolcezza, la Torta Ducale offerta dalla Pasticceria Roncalli di Mapello.

Dopo la cena, spazio alla musica: dalle 22 protagonista della serata sarà la BBBand, apprezzata formazione di validi musicisti non professionisti che promette di coinvolgere il pubblico sulle note del rock anni Settanta.

“Un evento che dal 2011 permette al cittadino di festeggiare l’inizio dell’estate – spiega il Duca  di Piazza Pontida Mario Morotti – in compagnia di amici, musica e buon cibo. In occasione del suo 40° anniversario, la macelleria Colleoni offrirà prodotti nostrani a km zero; mentre la pasticceria Roncalli si è proposta per la realizzazione di una grande torta che rappresenterà proprio Piazza Vecchia”.

“L’iniziativa, nella sua unicità, si pone l’obiettivo di coinvolgere sempre più enti culturali e persone, nonostante i 250/300 posti a sedere disponibili; tuttavia, partecipare deve essere una competizione”. Parla così Roberto Gualdi, auspicando il tutto esaurito anche per quest’anno.

“Se durante la serata ci sarà buon cibo, ci sarà ovviamente buona musica”, conclude Raffaella Bellini, direttrice della galleria Michelangelo e componente della BBBand: la band, nata nel 2010 e sempre più nota al pubblico, è riuscita a donare circa 100mila euro alle associazioni.

La quota di partecipazione è di 35 euro e la prenotazione è obbligatoria. Si possono acquistare i biglietti a Maialino di Giò in piazza Pontida 37; ristorante Mimmo, in via Colleoni 17; Circolino, in vicolo sant’Agata 19; ristorante Il Sole, in via Colleoni 1, oppure prenotarsi online al sito ducatodipiazzapontida.it

In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà il giorno dopo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.