BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Piercamillo Davigo ad Almenno San Bartolomeo in chiusura di “Tierra!”

Nella serata del titolo "Dall'italia all'Italia: dalla corruzione alla legalità e alla giustizia" si parlerà di corruzione come questione culturale, etica e sociale

Venerdì 10 giugno ad Almenno san Bartolomeo, al Cineteatro CT Blu presso l’Oratorio in via Don Seghezzi 1 si chiude la rassegna di spettacoli, reading musicali e incontri “Tierra! Nuove rotte per un mondo più umano”, organizzata dai Sistemi Bibliotecari di Dalmine e di Ponte San Pietro con la direzione artistica di Eugenio Farina.

Alle 20.45 è in programma l’incontro con Piercamillo Davigo, magistrato e Presidente dell’Associazione nazionale dei magistrati e il giornalista e scrittore Lorenzo Frigerio. Nella serata del titolo “Dall’italia all’Italia: dalla corruzione alla legalità e alla giustizia” si parlerà di corruzione come questione culturale, etica e sociale che inquina i processi della politica, minaccia il prestigio e la credibilità delle istituzioni. Inquina e distorce gravemente l’ambiente e l’economia, sottrae risorse destinate al bene della comunità, corrode il senso civico e la stessa cultura democratica. Un male che è al tempo stesso sociale e culturale, radicato nella nostra idea di società ma, prima ancora, nei comportamenti pubblici e in quelli privati, nel malcostume diffuso.

Piercamillo Davigo, è entrato in Magistratura nel 1978. Inizia la sua carriera come giudice presso il Tribunale di Vigevano; dal 1981 è divenuto Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Milano dove si è occupato prevalentemente di reati finanziari, societari e contro la Pubblica Amministrazione. In questo contesto ha fatto parte, nei primi anni Novanta, del pool Mani Pulite, insieme ai colleghi Antonio Di Pietro, Francesco Saverio Borrelli, Gerardo D’Ambrosio, Ilda Boccassini, Gherardo Colombo, Francesco Greco, Tiziana Parenti e Armando Spataro. Dall’aprile 2016 è Presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati.

Lorenzo Frigerio è giornalista e scrittore italiano. È coordinatore della Fondazione Libera Informazione, osservatorio nazionale sull’informazione per la legalità e contro le mafie ed è componente della segreteria nazionale di Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie. Collabora con le riviste Narcomafie e Aggiornamenti Sociali.

“Tierra! Nuove rotte per un mondo più umano” ha portato nell’arco di quattro mesi, nelle biblioteche, nei teatri e nelle piazze di 28 comuni della provincia bergamasca che fanno capo ai Sistemi Bibliotecari di Dalmine e Ponte San Pietro, incontri con giornalisti, scrittori, studiosi; spettacoli teatrali, anche dedicati ai più piccoli; serate con letture e musiche dal vivo per offrire tra profondità e leggerezza, impegno e divertimento, degli spunti di riflessione, slanci di speranza e fiducia verso un mondo capace di più umanità, pace, dialogo, solidarietà e di maggior rispetto nei confronti dell’ambiente e di tutti gli esseri viventi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.