BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Chiara Drago: “Orgogliosa di essere il primo sindaco donna di Cologno” fotogallery video

Chiara Drago, primo sindaco donna di Cologno al Serio commenta la sua elezione: "Buongiorno, Cologno! Insomma, è stata davvero una grande avventura, iniziata dieci anni fa e conclusa stanotte. Ora ne comincia un'altra".

Chiara Drago, primo sindaco donna di Cologno al Serio commenta la sua elezione: “Buongiorno, Cologno! Insomma, è stata davvero una grande avventura, iniziata dieci anni fa e conclusa stanotte. Ora ne comincia un’altra”.

“Per questo bel risultato devo ringraziare tantissime persone – continua Drago -. Le mie insegnanti. La mia famiglia. La mia squadra. Il mio paese. Tutte le persone e le occasioni che mi hanno aiutato a crescere: gli amici, i viaggi, gli incontri. Un pensiero va a tutti coloro che probabilmente avrebbero gioito di questa bella vittoria, ma purtroppo non sono più fra noi.
Sarò il Sindaco di tutti e lavorerò per il bene del nostro paese, con la mia squadra, una lista civica che vuole il meglio per Cologno, al di là degli schieramenti politici nazionali. La campagna elettorale è stata per molti versi aspra, il senso delle istituzioni e il rispetto degli avversari poco praticati, ma la correttezza e l’impegno alla fine sono stati premiati.
Sono orgogliosa di essere il primo Sindaco donna del nostro paese e sono felice di poter continuare a raccontare ai nostri ragazzi che l’impegno, la trasparenza, la passione possono avere spazio e, se coltivati con tenacia, trovare una giusta soddisfazione”.

“Tutti conosciamo la situazione del nostro Comune – conclude – non sarà semplice sistemare tutto, ma io e la mia squadra faremo del nostro meglio senza risparmiarci, chiedendo la collaborazione di tutti. Saremo in mezzo a voi, come abbiamo fatto in questi anni. Il Comune siamo noi tutti, gli oltre 11.000 abitanti di Cologno. Da oggi andrà così. Buongiorno, Cologno!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.