BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Città Alta e non solo: il weekend inaugura la stagione degli spazi estivi fotogallery

Quello che va dal 4 al 5 giugno è il weekend che inaugura la nuova stagione degli spazi estivi in Bergamo e Città Alta.

Quello che va dal 4 al 5 giugno è il weekend che inaugura la nuova stagione degli spazi estivi in Bergamo e Città Alta.

Sono stati assegnati tutti e tre gli spazi tradizionali sulle Mura di Bergamo Alta: il Bar Flora di Piazza Vecchia si è aggiudicato lo spazio di San Giacomo nel bando del Comune con un punteggio di 85/100. Uno degli spalti più ambiti a giudicare dalle richieste pervenute, ben 4. Lo spazio verrà sfruttato a partire dalle 8.30 del mattino fino all’1 di notte circa, con una proposta musicale giudicata molto buona e grande attenzione alle attività benefiche.

Alla Comunità delle Botteghe di Bergamo Alta è andato invece il parco di Sant’Agostino, assegnataria dello spazio con un punteggio di 77/100. Ben 16 sono le realtà commerciali del centro storico coinvolte secondo una formula ormai consolidatasi negli ultimi anni. Qualche nome? Ristorante Pizzeria La Vendemmia, Da Mimmo, La Marianna, Cavour, Pozzo Bianco, Al Gombito, Antica Osteria del Vino Buono, La Tana, Fly Pub, The Tucans, La Birreria, Birrificio Indipendente Elav, Pub Dell’Angelo, Bar Doce Bar, Ca Del Fasa’ e Bar Flora. Di livello, dunque, la proposta enogastronomica, alla quale verrà affiancata un’intensa attività animativa, come l’Olimpiade per i bambini e le Notti Donizettiane, pensate per valorizzare il grande compositore bergamasco anche in un ambiente inusuale.

La Birreria di Bergamo Alta, infine, ha ottenuto in gestione lo spazio di San Michele con un punteggio di 77/100. Tante le novità: come lo spostamento delle strutture più al centro dello spalto (creando una “zona di rispetto” a beneficio del Seminario Veronelli), la realizzazione di un palco circolare per il programma musicale e iniziative interessanti come l’Aperibus, con drink a 3 euro per tutti coloro che scelgono di raggiungere lo spalto con i mezzi pubblici.

Per quanto riguarda l’accesso agli spalti di Città Alta, dalla serata di venerdì 3 giugno è entrata in vigore l’ordinanza del Comune che consente l’accesso anche ai ciclomotori con cilindrata superiore ai 50 cc durante le chiusure nei weekend.

Scendendo dalle Mura, a differenza del 2015, è stato assegnato anche lo spazio antistante il parco Goisis a Monterosso, per il quale sono pervenute agli uffici due richieste. A gestirlo sarà la società Cocolele Srl, che ha presentato un progetto con una forte caratterizzazione sportiva (con corsi di fitness e diversi tornei, dagli scacchi al calcio balilla al ping pong) e prevendendo numerose attività per le famiglie.

Nelle scorse settimane, invece, erano già stati assegnati gli spazi del Parco della Trucca, al 30 e Lode Café di via dei Caniana, e il chiosco interno al Parco Goisis alla Cooperativa Alchimia, con una proposta di somministrazione diurna per i bambini e le famiglie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.