BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Furti in casa, blitz della polizia nel campo nomadi

E' scattata anche in provincia di Bergamo l'operazione della polizia di Stato che ha eseguito una serie di perquisizioni in diversi campi nomadi italiani

Più informazioni su

E’ scattata anche in provincia di Bergamo l’operazione della polizia di Stato che ha eseguito una serie di perquisizioni in diversi campi nomadi italiani, sequestrando materiale di vario genere utilizzato per furti in appartamento.

Sono quattro i soggetti indagati, di età compresa tra 23 e 42 anni, considerati membri di una banda specializzata nei colpi in abitazioni ed esercizi commerciali.

In Bergamasca gli agenti hanno fatto irruzione nel campo rom di Cenate Sopra, mentre in provincia di Pisa sono stati controllati quelli di Cascina e San Piero a Grado.

L’attività ha portato al sequestro di materiale di vario genere. In particolare sono stati rinvenuti radio-portatili, passamontagna, guanti, zaini e attrezzi, comunemente utilizzati nell’edilizia, che il gruppo criminale utilizza, invece e con ogni probabilità, per smurare e aprire le casseforti.

Sono stati messi sotto osservazione due gruppi criminali di origine nomade, ma oramai da anni stabilitisi in provincia di Pisa.

Appostamenti e pedinamenti hanno consentito di acquisire elementi indiziari solo su uno dei due gruppi criminali e nelle prime ore del mattino di mercoledì 1 giugno sono state effettuate tre perquisizioni a San Piero a Grado, a Zambra e a Cenate Sopra.

L’attività di polizia continua con l’obiettivo di ricostruire le responsabilità degli indagati per una serie di furti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.