BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Cascina Italia, altre due assunzioni a tempo indeterminato dopo le 35 del 2015

Lorenzo Agazzi, Nidil-Cgil di Bergamo: “Ormai praticamente tutti, con l’eccezione di pochissime persone, sono dipendenti stabili dell’azienda”.

Altri due lavoratori in somministrazione stabilizzati a tempo indeterminato si aggiungono ai trentacinque dello scorso anno: in Cascina Italia Spa, azienda di Spirano specializzata nella produzione di uova e prodotti derivati, Nidil Cgil di Bergamo ha siglato due nuovi accordi individuali per la stabilizzazione di lavoratori che, fino a poco tempo fa, lavoravano come precari, con contratti che duravano tre o sei mesi, rinnovati di volta in volta.

Lo scorso anno a luglio, grazie ad un accordo raggiunto da Nidil Cgil e Felsa Cisl con Cascina Italia, trentacinque lavoratori erano stati assunti direttamente dall’azienda. Per questi dipendenti, come per i due stabilizzati più recentemente da Nidil Cgil, è stato mantenuto il corretto livello di inquadramento previsto dal Contratto nazionale di lavoro dell’Industria alimentare ed è stato garantito il livello salariale acquisito negli anni di somministrazione.

“Con queste ulteriori stabilizzazioni a tempo indeterminato si prosegue nel cammino avviato lo scorso anno, arrivando ad assicurare un’occupazione stabile ad oltre il 92% dei precari di Cascina Italia” ha commentato Lorenzo Agazzi della segreteria del Nidil Cgil di Bergamo.
“L’azienda ha, dunque, mantenuto l’impegno preso con noi nel 2015 di proseguire con le stabilizzazioni nel caso in cui le condizioni economiche aziendali continuassero a mantenersi su buoni livelli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.