BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Giorgio Gori e Cristina Parodi? Insieme grazie alla Gialappa’s Band

Il trio comico, ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa, svela una neddoto particolare su come è nata la storia tra l'attuale sindaco di Bergamo e la giornalista: “Giorgio ci chiese di conoscerla perchè lavorava nella redazione sportiva e noi la vedevamo sempre”.

In trent’anni di televisione hanno fatto ridere e divertire milioni di persone ma nella loro lunga carriera vantano anche un risultato degno del “Dottor Stranamore”: hanno fatto conoscere Giorgio Gori e Cristina Parodi.

Carlo Taranto, Marco Santin e Giorgio Gherarducci, in arte la Gialappa’s Band, a “Che tempo che fa” la trasmissione di Rai 3 condotta da Fabio Fazio, hanno svelato un curioso aneddoto sulla nascita dell’amore tra l’attuale sindaco di Bergamo e la bella giornalista: il noto trio comico nel ripercorrere alcuni dei momenti più belli della loro esperienza sul piccolo schermo hanno risposto ad una precisa domanda di Fabio Fazio, che chiedeva lumi sulla vicenda.

“Gira la voce che siete dei romantici – li ha incalzati il conduttore – Ma è vero che avete fatto incontrare Giorgio Gori e Cristina Parodi?”.

In realtà andò diversamente – hanno replicato i tre – Gori ci chiese di conoscere Cristina perchè lavorava nella redazione sportiva e quindi noi la vedevamo: allora ci chiese questo favore”.

Tra il serio e il faceto i tre hanno poi concluso: “Ed è per questo che Gori, memore di questo piacere, ci fece fare Mai dire Banzai e Mai dire Gol: fu uno scambio di favori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.