BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Pioli all’estero, Gasperini freddo: Atalanta, il favorito ora è Maran

Nuovo colpo di scena nel valzer di panchine della serie A: il Chievo ha infatti dato il via libera a Rolando Maran, desideroso di accettare l’offerta atalantina e di iniziare la sua nuova avventura a Bergamo.

Una notizia tutta’altro che scontata dal momento che l’attuale tecnico veronese ha ancora due anni di contratto (più altri due di opzione) col club gialloblù, che ha comunque deciso di assecondare le richieste del mister che nelle ultime due stagioni ha regalato due salvezze più che tranquille ai veneti.

Stefano Pioli e Gian Piero Gasperini redtano altre due piste ancora vive, ma un po’ più distanti dopo la giornata di mercoledì: il primo sta trattando con una società tedesca e una belga, il secondo sta valutando l’ipotesi di fermarsi in attesa di una chiama in corsa.

Occhio poi a Edy Reja: l’incontro con Percassi previsto per lunedì scorso è slittato al prossimo weekend, quando si capirà con certezza se al tecnico goriziano verrà dato il benservito oppure no. L’ipotesi di continuare con lui, comunque, sembra sempre più remota.

È Maran, dunque, il candidato numero uno alla prossima panchina atalantina. La fumata bianca ancora non c’è stata, ma l’impressione è che la scelta di Giovanni Sartori, con l’ok di Antonio Percassi, sia stata fatta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.