BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Carlo Pesenti verso la presidenza di Clessidra

Giovedì e venerdì l'imprenditore bergamasco sarà a Londra per ottenere l'approvazione da parte degli investitori del fondo di Clessidra Capital Partner III all'acquisto delle quote.

Più informazioni su

La famiglia Pesenti sta spostando il suo focus sul private equity, forte degli 1,7 miliardi di liquidità derivanti dalla cessione di Italcementi ai tedeschi di HeidelbergCement.
«Clessidra è stata un’inattesa opportunità di accelerare la trasformazione di Italmobiliare», la holding di famiglia, ha spiegato il consigliere delegato Carlo Pesenti in un’intervista a Bloomberg.

Carlo Pesenti dovrebbe assumere l’incarico di presidente della Sgr e cercare un nuovo amministratore delegato mentre Francesco Trapani potrebbe mantenere un ruolo di consulenza.

Giovedì e venerdì l’imprenditore bergamasco sarà a Londra per ottenere l’approvazione da parte degli investitori del fondo di Clessidra Capital Partner III all’acquisto delle quote. Pesenti punta a una riapertura del fondo, portandolo da 500 a 800 milioni di euro e offrendosi di investire 100 milioni.

Quanto a Italmobiliare, resterà quotata e investirà in partecipazioni di minoranza di società quotate europee e statunitensi che generano alti flussi di cassa e dividendi
stabili, oltre a puntare al controllo di piccole società ad alto potenziale di crescita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.