BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Ribolla, Lega Nord: “Da Alfano solo promesse, Bergamo vuole i fatti”

Il capogruppo della Lega Nord, Alberto Ribolla, attacca il Ministro dell'Interno Angelino Alfano sulla possibilità che venga assegnato alla nostra città un maggior numero di agenti di polizia.

“Dopo le pressanti richieste delle Lega Nord, scritte nero su bianco in diversi ordini del giorno, uno su tutti quello a mia prima firma per il consiglio straordinario sulla sicurezza di quasi 6 mesi fa – dichiara Alberto Ribolla, capogruppo della Lega Nord al Comune di Bergamo – il Ministro Alfano risponde che “forse”, che “compatibilmente” con le altre necessità, potrà “tenere in considerazione” la richiesta votata all’unanimità dal Consiglio Comunale di Bergamo affinché venga assegnato alla nostra città un maggior numero di agenti di polizia”.

“Il Ministro Alfano forse non sa che la nostra provincia è fortemente sotto organico per quanto riguarda le forze dell’ordine – prosegue Ribolla -: è opportuno che ne prenda atto e che, senza tentennamenti e false promesse, invii ciò che ci spetta di diritto. E, già che si è impegnato a rispondere, dopo mesi, alle nostre richieste, risponda, insieme al Governo, anche sul ripristino dell’operazione strade sicure con la presenza degli alpini in città a fianco di polizia e carabinieri, richiesta che abbiamo fatto più di 1 anno fa. Gli episodi di criminalità e di degrado in centro e nei quartieri sono purtroppo all’ordine del giorno, episodi che spesso non vengono nemmeno denunciati. Siamo stanchi di promesse, di “se, ma, forse”. La gente bergamasca vuole fatti concreti!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.