BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Moto Club Bergamo

Informazione Pubblicitaria

Un weekend giallo Norelli: i bergamaschi sul podio di Enduro Under23 e Major

Polemiche degli ambientalisti, ma weekend illuminato dal giallo della Norelli, nei boschi della Val Palot come sul podio della prova Regionale di Enduro Under23 e Major.

Gli alfieri della Scuderia Fulvio Norelli si sono fatti onore ancora una volta, portando i colori della squadra sul podio. Così la prova di Regionale – Memorial Benito Bonaldi – ha visto schierati al via 25 piloti Norelli su oltre 300 iscritti. Ad un soffio dal podio la Squadra Under 23, mentre la Squadra Major si è guadagnata un ottimo secondo posto con 2 soli punti di scarto dalla prima classificata. Merito dei forti “vecchietti”, capitanati dal sempre grintoso Remo Fattori, 1° nella classe UltraVeteran con la sua Husqvarna 450 4T. Ottimi risultati anche per Davide Marangoni e Carmelo Mazzoleni, rispettivamente 1° e 3° nella classe M3, entrambi in sella a KTM 300 2T. Non dimentichiamo Marco Bianchi e Riccardo Terranova (5° e 11° nella SuperVeteran), Giacomo Cremaschi (12° nella UltraVeteran), Massimo Milani, Luca D’Adda e Angelo Bertolotti (16°, 22° e 27° nella M1).

Enduro

Forti anche le giovani leve della Norelli. Migliore del gruppo Alberto Capoferri, 1° nella Cadetti con KTM 125, seguito da Stefano Ossuzio e Nicolò Rumi (5° e 10°, entrambi con Yamaha 125). Bravissimo Giovanni Bonazzi, 3° nella ZU con Beta 50; stessa classe, ma 10° posto per Matteo Scaini, alla sua ultima gara con Fantic 50 e pronto al passaggio sulla 125. Nella J2, ottimi risultati per Mirko Giudici (5° con Husqvarna 250 2T) e Matteo Rivoltella (8° con Honda 450 4T). Bene anche Leonardo Bolis, 6° nella J3 e David Migliorati, 15° nella J1.

Chiude la categoria Ospiti, in cui si sono iscritti e divertiti quattro nostri piloti: Matteo Verlato (13°) Mauro e Nicola Agazzi (padre e figlio, 30° e 35°) e Maurizio Fiorni, ad una delle sue prime esperienze nelle gare.

Enduro

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.