BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per le strade di Treviglio “spuntano” i maggiociondoli

L'opera, così come le precedenti, è stata ideata e realizzata nel corso di tre mesi di intenso lavoro certosino da parte dell'artista locale Battista Mombrini.

Dopo gli ombrelli colorati, i pesci e gli ombrelli natalizi, ecco che in via Sangalli, a Treviglio, spuntano i maggiociondoli.

L’opera, così come le precedenti, è stata ideata e realizzata nel corso di tre mesi di intenso lavoro certosino da parte dell’artista locale Battista Mombrini, che ha scelto di tingere di giallo la via del centro storico con questo fiore tipico delle valli bergamasche simbolo, per lo stesso Mombrini, di positività.

Attraverso i social network, le fotografie delle sue opere sono diventate, letteralmente, virali diventando, anche, fonte di ispirazione per altre comunità che ne hanno ripreso l’idea.

Ma l’eclettico artista, che gestisce una bottega d’arte proprio nella stessa via, rassicura che non si fermerà di certo alla sua “quarta fatica” e, anzi, promette grandi sorprese per il prossimo Natale.

maggiociondolo
maggiociondolo
maggiociondolo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.