BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Rifondazione Comunista: raccolta firme per i referendum contro le brutte leggi di Renzi

Rifondazione Comunista è mobilitata contro i disegni regressivi del governo; pertanto aderisce e partecipa alla manifestazione indetta da varie organizzazioni sindacali e associazioni per sabato 21 maggio, giorno dell'arrivo a Bergamo del Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi sarà a Bergamo sabato 21 maggio per dare inizio alla campagna referendaria a favore delle riforme costituzionali.

“Dopo Jobs Act, Sblocca Italia, “buona scuola”, distruzione del welfare etc., Renzi in accordo con i poteri forti ora punta stravolgere anche la Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza – afferma Francesco Macario, segretario provinciale di Rifondazione Comunista -. Anche Rifondazione Comunista è mobilitata contro i disegni regressivi del governo; pertanto aderisce e partecipa alla manifestazione indetta da varie organizzazioni sindacali e associazioni per sabato 21 maggio dalle 9.30 in Piazza Vecchia. Nella stessa giornata Rifondazione Comunista sarà inoltre impegnata nella città di Bergamo in tre banchetti di raccolta firme per i referendum contro la legge elettorale “italicum” e contro la cosiddetta “buona scuola” (legge 107/2015)”.

Tre i punti di raccolta firme: dalle 9 alle 12.30, in Piazza Vecchia; dalle 8.30 alle 12, in Via Luzzati (Malpensata); dalle 15 alle 18, in Via XX Settembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.