BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Aeroporto di Orio, nel primo trimestre ricavi per 27,5 milioni: passeggeri in crescita

Approvato il rendiconto intermedio di gestione relativo ai primi tre mesi dell'anno: il movimento passeggeri, pari a 2 milioni e 387mila, è in crescita di oltre il 10% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Il Consiglio di Amministrazione di Sacbo ha approvato il Rendiconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2016, che prende in esame l’andamento delle attività commerciali aviation e non aviation e i volumi operativi e finanziari realizzati dall’Aeroporto di Milano Bergamo nel primo trimestre dell’anno in corso.

Il movimento passeggeri, pari a 2 milioni 387mila, corrisponde a una crescita del 10,4% rispetto al periodo gennaio-marzo 2015.

L’attività svolta da Sacbo ha generato un totale di ricavi per 27,5 milioni, (+ 11 %) rispetto al primo trimestre 2015. La differenza tra valori e costi di produzione è pari a 3,9 milioni, in crescita del 114% rispetto al corrispondente periodo di un anno fa. L’utile netto consolidato nei primi tre mesi dell’anno in corso risulta pari a 2,6 milioni, con un incremento del 124% rispetto al risultato registrato da gennaio a marzo 2015. Rilevante, a tale riguardo, l’apporto delle attività commerciali retail & food all’interno dell’aerostazione, che hanno fatto segnare una crescita del 32% su base trimestrale.

Migliora in modo significativo anche l’indice di puntualità dei voli, che ha superato il 90%.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.