BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Auto storiche, vip e belle donne: torna a Bergamo la Mille Miglia fotogallery

Seicentosessantacinque equipaggi per 1330 persone provenienti da 41 paesi al mondo.

Più informazioni su

Appassionati di motori, di vip e di appuntamenti storici domenica 22 maggio saranno accontentati in una volta sola. Sì perché a Bergamo fa il suo ritorno per il secondo anno di fila la Mille Miglia.

La carovana di automobili storiche torna in città, confermando il percorso già sperimentato nel 2015. Seicentosessantacinque equipaggi per 1330 persone provenienti da 41 paesi al mondo: l’auto più rappresentata (sono ben 76 le marche diverse in gara) sarà l’Alfa Romeo con ben 61 auto, seguono Mercedes (con 57) e Jaguar (con 54), ma non mancano le Ferrari e tante altre marche meno note.

Il programma del 2016, dopo la partenza della quarta tappa alle 7 del mattino da Parma, prevede che le vetture d’epoca entrino nel territorio bergamasco provenendo da Monza. A Bergamo il percorso cittadino presenta limitazioni alla viabilità dal primo mattino, intorno alle ore 8.

I bolidi della MilleMiglia proverranno da via Briantea per poi immettersi in via Broseta, toccheranno piazza Pontida, piazza Matteotti (dove ci sarà la sosta per il timbro) e via Tasso, per proseguire poi verso via Borgo Palazzo in direzione di Seriate. L’inizio del passaggio delle auto è previsto intorno alle ore 12: intorno alle ore 15 la viabilità tornerà alla normalità. Sul traguardo di Brescia la prima auto è attesa intorno alle ore 14.30.

Dopo aver abbandonato il cuore del capoluogo, la carovana delle vetture in gara si dirigerà verso Brescia. Il secondo passaggio della Mille Miglia a Bergamo non sarà semplicemente un episodio riservato agli appassionati di auto d’epoca, ma di un evento che garantisce un tangibile ritorno d’immagine internazionale.

Chiude il centro per l’occasione: torna infatti la pedonalizzazione del Sentierone allungato, con la chiusura di viale Roma dalle ore 8 alle ore 19, secondo un modello ormai sperimentato e che ha avuto sempre successo negli scorsi mesi. I bergamaschi potranno passeggiare tranquillamente nel centro e godere per oltre tre ore del passaggio della più famosa corsa automobilistica al mondo.

Il Comune di Bergamo consiglia di usare i mezzi pubblici per spostarsi in città e di usufruire dei parcheggi periferici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.