BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Calcioscommesse, ecco i verdetti: assolto Conte, rinviati a giudizio Doni e Colantuono foto

A Cremona è il giorno della verità: dopo tre mesi e 14 sessioni di udienza preliminare, carte, arringhe e memorie, è tempo dei verdetti.

Intorno alle 13 è stata annunciata l’attesa sentenza che scagiona definitivamente il ct della Nazionale ed ex allenatore dell’Atalanta Antonio Conte. Il procuratore Di Martino aveva chiesto sei mesi di reclusione con la sospensione condizionale della pena.

Rinviato a giudizio l’ex capitano e uomo simbolo dell’Atalanta Cristiano Doni.

Stessa decisione è stata presa anche per l’ex tecnico nerazzurro Stefano Colantuono, pure lui rinviato a giudizio.

Pienamente assolti, invece, l’atalantino Guido Marilungo e il bergamasco ex AlbinoLeffe Roberto Previtali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.