BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Insulti e pugni: due aggressioni nella notte a Treviglio

Due gli episodi di violenza, poi sfociati in rissa, che si sono susseguiti all'esterno di un locale trevigliese, nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 maggio.

Due gli episodi di violenza, poi sfociati in rissa, che si sono susseguiti all’esterno di un locale trevigliese, nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 maggio.

A farne le spese per primo, un uomo residente a Treviglio, prima schiaffeggiato e poi scaraventato pancia a terra sulla carreggiata del tratto di circonvallazione antistante il bar. Rimangono tuttavia poco chiari i motivi che hanno portato alla colluttazione.

E poi ancora, intorno alle 2.30, un 56enne è stato aggredito in seguito ad un diverbio. L’uomo, è finito a terra in seguito ad un pugno restando, per qualche minuto, privo di sensi e sanguinante a causa di una ferita alla testa procuratasi in seguito alla caduta.

In suo soccorso sono giunti alcuni amici che hanno subito avvertito il 118 e i carabinieri, giunti poi sul posto. Per l’uomo, non si è però reso necessario il trasporto in ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.