BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Teb, primo passo verso la realizzazione della T2 tra Bergamo e Villa d’Almè

Un passo avanti verso la realizzazione della linea T2 della Teb tra Bergamo e Villa d'Almè: siglata una lettera d'intenti tra Teb, Comunità Montana Valle Brembana, Consorzio Parco dei Colli, Provincia e Comune di Bergamo.

Più informazioni su

Firmata venerdì 13 maggio nella sede TEB di Ranica una lettera d’intenti per sostenere la realizzazione della linea tranviaria T2 da Bergamo a Villa D’Almè.

Il documento è stato condiviso e siglato dal Presidente TEB Filippo Simonetti, dal Presidente della Comunità Montana della Valle Brembana Alberto Mazzoleni, dal vicepresidente del Consorzio del Parco dei Colli di Bergamo Angelo Colleoni, dal Consigliere Delegato alla Pianificazione Territoriale della Provincia di Bergamo Jonathan Lobati e dall’Assessore alla Mobilità ed Urbanistica del Comune di Bergamo Stefano Zenoni.

Il tavolo di lavoro tra gli Enti è stato concordato a fronte dell’impegno economico che hanno previsto sia la Comunità Montana della Valle Brembana che il Parco dei Colli di Bergamo – proponendosi quali partner diretti del progetto –  per l’aggiornamento dello studio preliminare della seconda linea tranviaria, ritenendo lo sviluppo dell’infrastruttura fondamentale per il benessere economico e sociale della popolazione della Valle e dell’hinterland cittadino.

“Il segnale che raccogliamo è di unità di visione e condivisione di prospettiva per rendere sempre più concreto l’obiettivo della linea T2 – commenta il presidente di Teb Filippo Simonetti – Da tempo stiamo dialogando con le amministrazioni locali del territorio per approfondire gli elementi chiave su cui aggiornare il progetto preliminare redatto nel 2009; il documento di oggi (venerdì 13 maggio ndr) rappresenta non solo la volontà di proseguire questo percorso, ma anche e soprattutto un preciso impegno degli enti territoriali coinvolti. TEB continuerà a verificare le disponibilità dei partner pubblici e privati interessati allo sviluppo e alla realizzazione della linea tranviaria Bergamo – Villa d’Almè, che rappresenta per tutti una delle priorità strategiche nel sistema delle infrastrutture dedicate alla mobilità collettiva del territorio bergamasco”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.